abbigliamento

Ci sono troppi negozi di H&M

Ci sono troppi negozi di H&M

L'azienda di moda svedese ne chiuderà 90 entro l'anno e punterà soprattutto sull'e-commerce, dov'è rimasta indietro rispetto ai rivali

La crisi di Stefanel

La crisi di Stefanel

La storica azienda di abbigliamento è nei guai da tempo: il cda ha detto di voler presentare domanda di ammissione a una particolare formula di concordato preventivo

Zara va sempre meglio

Zara va sempre meglio

Nel 2015 le vendite sono cresciute del 17,5 per cento rispetto al 2014, soprattutto grazie all'apertura di 79 nuovi negozi: le ragioni del successo sono le stesse da anni

Il modo migliore per arrotolare le maniche della camicia

Il modo migliore per arrotolare le maniche della camicia

Slate ha pubblicato un video in cui illustra due modi con cui arrotolarsi le maniche di camicia: il primo è il metodo "base", e prevede di continuare ad arrotolare più volte le maniche tenendo come campione un pezzo di manica pari al polsino. Il secondo metodo, che Slate ritiene «quello con più stile», prevede invece di arrotolare all'indietro il polsino più o meno fino al gomito, e poi arrotolare la stoffa "rimasta indietro" fino a coprire tutto il polsino.

Storie di Miuccia Prada

Storie di Miuccia Prada

Michele Masneri raccoglie sul Foglio notizie e sentiti dire, "forse prendendo cantonate", sulla stilista più famosa e venduta del mondo

Borsalino è nei guai

Borsalino è nei guai

Il produttore di cappelli italiano più famoso al mondo ha avviato le pratiche in tribunale per ristrutturare i suoi debiti, a causa della "cattiva finanza" e nonostante faccia buoni affari

Cosa è successo a OVS

Cosa è successo a OVS

La storia di un supermercato di vestiti senza ambizioni ripensato e diventato "concept store", e che ora è il più grande distributore di abbigliamento in Italia e a novembre si quoterà in borsa

Dove sta andando Levi's

Dove sta andando Levi’s

La più famosa marca di jeans del mondo cerca di ritornare ai suoi tempi migliori ripensandosi (sbaglia?) e forse vuole quotarsi in borsa, scrive l'Economist

I guai di Billabong

I guai di Billabong

Uno dei marchi di abbigliamento da surf (e non solo) più famosi del mondo, ha montagne di debiti e ha praticamente annullato il suo valore

Abercrombie & Fitch passa di moda

Abercrombie & Fitch passa di moda

La catena di abbigliamento statunitense che ha colonie di adoratori anche da noi ha perso un terzo del suo valore di mercato, ed è accusata di essersi seduta su un'immagine superata: quindi ci prova in Asia

Il fondatore di Patagonia

Il fondatore di Patagonia

Il Wall Street Journal Magazine racconta chi è Yvon Chouinard, capo della marca di abbigliamento che invita i consumatori a non comprare i suoi prodotti

«Una madre tosta»

«Una madre tosta»

Gert Boyle è la proprietaria di Columbia Sportswear, ha 86 anni e compare ancora nelle campagne pubblicitarie dell'azienda

Muji e Uniqlo su iPad

Muji e Uniqlo su iPad

Le due società giapponesi di abbigliamento e oggettistica si buttano sulle applicazioni per il tablet