salute

In Algeria e in Argentina non c'è più la malaria

In Algeria e in Argentina non c’è più la malaria

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato che in Algeria e in Argentina non c’è più la malaria: ha potuto farlo perché negli ultimi tre anni nessuno ha contratto la malattia nei due paesi. È una notizia in controtendenza rispetto

Il morbillo nel mondo

Il morbillo nel mondo

Le epidemie continuano in diversi paesi, dagli Stati Uniti all'Australia, dall'Italia alla Germania, dove si studiano nuove leggi sui vaccini

Cosa succede dopo la decapitazione

Cosa succede dopo la decapitazione

È vero che si resta ancora coscienti per qualche secondo dopo avere perso la testa? Cosa dice la scienza, e cosa può insegnarci un pollo

Il bambino nato in Grecia da tre persone

Il bambino nato in Grecia da tre persone

Sta facendo discutere l'impiego di una tecnica per ridurre il rischio di malattie ereditarie come sistema per aumentare le probabilità di successo di una fecondazione in vitro

In provincia di Treviso ci sono dieci casi di tubercolosi

In provincia di Treviso ci sono dieci casi di tubercolosi

A Motta di Livenza, in provincia di Treviso, 10 persone hanno preso la tubercolosi, la malattia infettiva molto diffusa e pericolosa fino alla metà del Novecento e oggi molto più rara nei paesi sviluppati. Le persone che si sono ammalate

Ricordare per dimenticare

Ricordare per dimenticare

Un nuovo studio offre conferme alle teorie per cui per liberarsi di un ricordo è consigliabile riportarlo alla memoria quel tanto che basta per modificarlo

L'odore del Parkinson

L’odore del Parkinson

Grazie al super olfatto di una signora scozzese, un gruppo di ricercatori sta sperimentando un sistema per semplificare la diagnosi precoce della malattia