Una scena del film "Serendipity" (2001)

14 regali per chi festeggia San Valentino

Tra cui i cioccolatini di Iginio Massari, una fabbrica di arcobaleni e un cocktail che sembra un profumo

Una scena del film "Serendipity" (2001)

San Valentino arriverà e le coppie a cui gli anni passati piaceva festeggiare andando fuori a cena o regalandosi un weekend via sono probabilmente in cerca di valide alternative. L’anno scorso, il regalo più apprezzato della nostra lista di San Valentino era stato Mondola guida di Lonely Planet pensata per chi deve decidere il prossimo viaggio da fare. Com’è andata poi lo sappiamo tutti, ma non ci siamo scoraggiati e ci abbiamo riprovato.

Di seguito quindi ci sono alcune idee per fare un regalo o qualche attività insieme, da ordinare online. Alcune sono spudoratamente romantiche, altre adatte anche ai cinici, se la persona con cui state è di quelle che ogni volta ci tengono a ribadire che «San Valentino è una festa commerciale», ma poi non si tirano indietro davanti a regali e festeggiamenti.

Una degustazione di vini online
Divinea è una startup che organizza esperienze di incontro tra produttori e appassionati di vino e dall’inizio del primo lockdown offre la possibilità di fare Smart Tasting, cioè degustazioni di vini online. Funziona così: si può scegliere tra varie esperienze di degustazione e prenotare online scegliendo il giorno e l’orario in cui si vuole fare la videochiamata col produttore. Divinea spedisce direttamente a casa un pacco con tre vini e alcuni assaggi di prodotti tipici locali. A quel punto, basta connettersi al momento dell’appuntamento con un tablet o un computer e due calici a portata di mano. Nella sezione “Esperienze online” al momento ci sono moltissime proposte, di prezzi vari, tra Langhe, Chianti e Franciacorta, ma anche Sardegna e Sicilia. L’ideale è prenotare con almeno 9 giorni d’anticipo, quindi entro venerdì per il giorno di San Valentino.

– Leggi anche: Cose da indossare per resistere al freddo

Un puzzle
Adatto a chi negli ultimi mesi ha cominciato a fare puzzle o è in cerca di nuove attività da fare in casa. Questo puzzle tondo che riproduce un’immagine della Luna è da mille pezzi e non è facilissimo da completare – che è una cosa positiva per intrattenersi ai tempi del coprifuoco. Se avete qualcosa da farvi perdonare poi si presta a servire alla vostra compagna o al vostro compagno una battuta sulla celebre canzone di Fiordaliso. Se preferite un pianeta, su Amazon trovate anche Marte, sempre a 20 euro. Se invece volete strafare c’è anche tutto il sistema solare, in 3D, prodotto da Ravensburger (30 euro).

Una cena a domicilio
Forse un anno fa ordinare una cena da un ristorante per mangiarla a casa non vi sarebbe sembrata un gran regalo, ma come sappiamo le cose sono cambiate e ora tra i ristoranti che preparano menù d’asporto la scelta è vastissima. Anche molti ristoranti ricercati si sono attrezzati per le consegne e, contattandoli con un po’ d’anticipo, si può prenotare una cena con diverse portate, vini e dolci da consumare a casa per sentirsi quasi come a cena fuori. Potete partire dal ristorante che volete provare da un po’ e chiamarlo per sapere come organizzarvi, oppure fare una ricerca sulle app di consegne a domicilio. Esistono anche nuovi servizi nati apposta per aggregare ristoranti di alto livello che consegnano a casa: per esempio a Milano c’è Ciao Sergio.

Altrimenti, se volete cucinare voi qualcosa di nuovo (e né voi né il vostro partner siete vegetariani) potete provare con Carne, un servizio di delivery di carne, appunto, e ingredienti per cucinarla in vari modi. Per San Valentino propongono una box di ingredienti in edizione limitata per preparare un menù per due persone ispirato alla città di Parigi. Il tempo di preparazione è 30 minuti e la difficoltà è bassa, dicono. Costa 69 euro e contiene anche una bottiglia di vino. Se invece avete voglia di ostriche o pesce in generale da mangiare crudo o cotto, potete provare I Love Ostrica, un servizio di consegna a domicilio di pesce fresco che arriva in tutta Italia in 24 ore.

Cocktail pronti
Se vi piacciono i cocktail e vi manca poter provare bar e sapori nuovi, potete provare con Eleven Cocktails. È un progetto nato dall’idea dei soci di un bar catering che ora vendono cocktail pronti (o ready to drink) online. Sul loro sito si possono acquistare singolarmente sei cocktail artigianali con ricette inventate da loro (8 euro e 50 l’uno), oppure acquistare una scatola da sei (50 euro). Le bottiglie che contengono i drink sono molto simili a quelle dei profumi, cosa che può tornare utile se volete tentare un piccolo scherzo, magari con una persona a cui i profumi non piacciono tanto.

Sex toys
Negli ultimi anni il mercato dei sex toys si è arricchito moltissimo e online esistono diversi negozi utili per chi vuole andare in cerca di qualcosa di nuovo e adatto ai gusti della coppia, che possibilmente sia anche un bell’oggetto da regalare: Wovo e MySecretCase sono due tra i più noti e forniti. Se più che qualcosa da usare in coppia vorreste regalare al vostro partner un sex toy da usare da solo o da sola e siete in cerca di consigli, potete leggere questo articolo sui sex toys clitoridei o questo sui sex toys maschili.

Obii di Biird

Tra i sex toys clitoridei più apprezzati dalla redazione di Consumismi ci sono Obii di Biird, che è allo stesso tempo un succhia-clitoride, un vibratore e una lampada (costa 89 euro ma c’è uno sconto del 10 per cento per chi inserisce il codice ILPOST10 al momento dell’acquisto), e Sona di Lelo, per chi ogni tanto ha bisogno di cambiare ritmo. Per l’autoerotismo maschile invece uno dei sex toys più consigliati dagli esperti è lo Spinner di Tenga, che esiste in sei modelli diversi: sul sito di Tenga e su Amazon costano 30 euro, su eBay a volte si trovano anche a meno.

Tenga Spinner

Un abbonamento a Mubi
Mubi è una piattaforma di streaming con una selezione di film particolarmente ricercata e varia. Si va dal regista svedese Ingmar Bergman all’americano Wes Anderson, dal cinema italiano a quello argentino, dai cortometraggi ai documentari, con film presentati ai più importanti festival degli ultimi anni. E ogni giorno viene aggiunto un film nuovo. Può essere un bel regalo per coppie che amano guardare film insieme e che si sono un po’ stufate dei cataloghi delle piattaforme più diffuse. L’abbonamento da 3 mesi costa 30 euro, quello da un anno 70.

– Leggi anche: I libri di Adelphi sono in sconto fino al 15 febbraio

Un libro di ricette
Chi è così fortunato da avere un compagno o una compagna che si diverte a cucinare per tutti e due può regalargli o regalarle un libro di ricette per stimolare nuovi esperimenti. Istanbul per esempio è un ricettario di cucina turca, uscito da poco e con una copertina e delle foto molto belle. La cucina turca non è così diversa da quella italiana, ma fa ampio uso di spezie che in Italia si usano poco, cosa che rende il libro esotico e originale ma non impossibile da affrontare. Altrimenti, se le spezie non fanno per voi, potete orientarvi sul Grande libro del pesce (37 euro), adatto sia per chi si approccia alla cucina di pesce per la prima volta, che per lavorazioni più elaborate.

Una pianta a forma di cuore
La Hoya Kerrii è una pianta con le foglie a forma di cuore che viene solitamente venduta con una sola foglia ben piantata nella terra: cresce abbastanza lentamente ma non è da escludere che col tempo ne produca altre. Non richiede particolari condizioni luminose e va bagnata circa ogni due settimane, quindi va bene anche per chi si lamenta di non saper curare le piante. Si può comprare sul sito dei Vivai Le Georgiche e su Mano Mano, ad esempio.

Un aprinoci
L’aprinoci di Alessi è un cuoricino d’acciaio che sta dentro un pugno, adatto a una persona che ama molto le noci ma fa fatica ad aprirle con un normale schiaccianoci. Una redattrice del Post che si definisce “poco forzuta” conferma che funziona bene. Costa 16 euro.

Un vassoio
Gray Malin è un fotografo diventato famoso per le sue foto luminose e quasi sempre scattate da una prospettiva aerea fatte in giro per il mondo e anche in Italia. Se alla persona con cui state piace questo fotografo o in generale questo tipo di estetica, potete regalargli un vassoio di porcellana che riprende una delle sue foto più famose: a voi decidere se sia meglio puntare sulla spiaggia (20 euro) o sul pattinaggio sul ghiaccio (34 euro). Non avrà più scuse per non portarvi la colazione a letto, ma non l’avrete più neanche voi.

Una stampante di “polaroid”
Fujifilm è una delle aziende più famose tra quelle che negli ultimi anni hanno rimesso in commercio le macchine fotografiche istantanee analogiche, le cosiddette “polaroid”. Oltre alle macchine fotografiche vere e proprie, di Fujifilm esistono anche stampanti portatili che trasformano in fotografie istantanee quelle fatte con lo smartphone. Il risultato è molto simile a quello delle macchine fotografiche analogiche perché la foto non viene stampata con l’inchiostro ma sviluppata sulla pellicola. Una di queste stampanti può essere un bel regalo per qualcuno che ama collezionare e appendere le foto, ma che non andrebbe mai in giro con una macchina fotografica analogica: così può fare tutte le foto che vuole col telefono, selezionarle e poi metterle su pellicola. Costa 120 euro e la confezione da 20 pellicole 17.

Le vostre foto
Se vi piace l’idea delle foto e volete regalare direttamente quelle, tra i vari servizi online che stampano foto e le spediscono a casa c’è Cheerz. Per San Valentino propone per esempio Very Little Box, una scatolina rossa che può contenere dalle 30 alle 70 foto, oppure la possibilità di stampare una foto su tela in quattro formati.

– Leggi anche: Le cose più comprate su Amazon dai lettori del Post nel 2020

Cioccolatini
Se siete quelli della coppia a cui piace andare sul tradizionale e non sbagliare, probabilmente ci si aspetterà da voi una scatola di cioccolatini. Quelli di Iginio Massari, uno dei maestri pasticceri più famosi in Italia, si possono comprare sul suo negozio online che consegna in tutta Italia. La selezione di dodici praline assortite, per esempio, si presenta in tre scatole molto eleganti da 20 euro. La scatola da 16 cremini classici invece ne costa 21.

Una fabbrica di arcobaleni
Se siete arrivati fin qui è perché siete pronti per un regalo ad alto grado di sdolcinatezza. La Rainbow maker del designer statunitense David Dear è un marchingegno con appesi due cristalli Swarovski che si attacca ai vetri delle finestre con una ventosa, e serve per illuminare la stanza con i colori dell’arcobaleno. Quando viene colpito dalla luce diretta del Sole (quindi solo in determinati momenti del giorno) il marchingegno si mette in moto e fa girare i cristalli in direzioni opposte, riempiendo l’ambiente di giochi di luci colorate in movimento. Nasce come gioco per bambini, ma lascia affascinati anche molti adulti, nello stesso modo in cui riescono ancora a farlo la neve, il cielo al tramonto e una notte stellata. Ve l’avevamo detto che sarebbe stato sdolcinato. Si trova su Amazon a 35 euro.

***

Disclaimer: con alcuni dei siti linkati nella sezione Consumismi il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Ma potete anche cercare le stesse cose su Google. Se invece volete saperne di più di questi link, qui c’è una spiegazione lunga.