• Sport
  • mercoledì 2 Settembre 2020

Il calendario della Serie A 2020/2021

La nuova stagione di Serie A inizia nel weekend del 19-20 settembre con Fiorentina-Torino, Juventus-Sampdoria, Milan-Bologna, Parma-Napoli e Verona-Roma

Il calendario del campionato di Serie A 2020/2021 è stato presentato oggi online dalla Lega Serie A. La nuova stagione inizierà nel weekend del 19-20 settembre, a soli 47 giorni di distanza dalla precedente, con la prima giornata del girone di andata e le seguenti partite: Benevento-Inter, Fiorentina-Torino, Genoa-Crotone, Juventus-Sampdoria, Lazio-Atalanta, Milan-Bologna, Parma-Napoli, Sassuolo-Cagliari, Udinese-Spezia e Verona-Roma. Tuttavia, si sa già che le partite di Inter, Atalanta e probabilmente anche Spezia verranno rinviate, dato che queste tre squadre sono state le ultime a concludere la passata stagione.

Clicca per ingrandire

I derby di Genova, Milano, Roma e Torino non si giocheranno né alla prima né all’ultima giornata, e sono stati programmati tutti in giornate diverse fra loro. Le squadre qualificate alla Champions League (Atalanta, Inter, Juventus e Lazio) non incontreranno Napoli, Milan e Roma — le tre impegnati in Europa League — nelle giornate poste tra i turni delle coppe europee.

Per consentire l’avvicendamento agli Europei di calcio del 2021 — che inizieranno il prossimo 11 giugno — e poter concludere la stagione entro il 23 maggio, si giocherà anche a ridosso delle festività natalizie.