Gli zaini di un gruppo di bambini appesi a un cordino in un parco di Lipsia (Waltraud Grubitzsch/picture-alliance/dpa/AP Images)

Un regalo di Natale al giorno: -13

Una cosa non particolarmente sorprendente ma molto, molto utile

Gli zaini di un gruppo di bambini appesi a un cordino in un parco di Lipsia (Waltraud Grubitzsch/picture-alliance/dpa/AP Images)

C’è stato un tempo in cui il Post aderiva senza tentennamenti alla “mozione Flanagin”, dal nome di un giornalista americano contrario allo scambio di regali tra adulti. Poi ci siamo gradualmente addolciti e da qualche anno, quando arriva dicembre, ci spremiamo le meningi per dare qualche idea a chi i regali di Natale ama farli (o deve farli, un po’ costretto dalle circostanze). Quindi, ecco un regalo di Natale al giorno: per un mese, fino al 24 dicembre, vi suggeriamo un oggetto che si possa acquistare facilmente online e senza aspettare troppo. Uno solo al giorno, per non impegnarvi troppo: se può funzionare per qualcuno che conoscete, cliccate, comprate, e risolto. Se no ci riproviamo il giorno dopo.

Gli zaini più usati dalla redazione del Post
Chi si occupa della scienza del regalo perfetto dice che sprechiamo troppo tempo a pensare a un regalo che sorprenda il destinatario e renda piacevole il momento dello spacchettamento. Dovremmo invece investirne di più a prevedere se il regalo sarà effettivamente utile alla persona che lo riceverà.

Visto che prendiamo queste indicazioni molto sul serio, coerentemente vi proponiamo un oggetto molto usato e apprezzato, da queste parti: il Borealis di North Face, lo zaino più utilizzato dai redattori del Post. È capiente, comodo, ha tante tasche – compresa quella per il computer – e gli spallacci rinforzati. Può essere usato tutti i giorni per andare al lavoro, ma anche nei weekend per fare gite da una giornata. Sul sito di North Face quello nero classico costa 100 euro, su Amazon invece 68 euro.

Ora Consumismi ha una sua newsletter, gratis

Se la persona che cercate preferisce borse e zaini dall’aspetto meno sportivo, la soluzione è il secondo zaino più diffuso tra i redattori del Post: il modello Messenger di Rains. Rains è un’azienda scandinava produce abbigliamento da pioggia, borse e zaini impermeabili, apprezzati per il loro design minimalista. Lo zaino Messenger è un po’ meno grazioso del modello classico di Rains, che si vede parecchio in giro. E ha gli spallacci regolabili, ma non imbottiti: forse l’unico vero punto a sfavore rispetto all’altro, che invece li ha.

Però è più capiente, è impermeabile, si apre e chiude con due ganci. Inoltre, se ci fate cadere sopra qualcosa di unto, o del gelato (ogni esempio citato è puramente casuale, naturalmente) si può pulire con una spugnetta per i piatti. Esiste in vari colori: sul sito di Rains costa 70 euroSu Amazon costa tra i 60 e i 70 euro, in base alla tonalità che scegliete.

Per completezza vi segnaliamo anche il terzo zaino più diffuso tra i redattori del Post (scelto anche dal vicedirettore, peraltro): il modello Little America di Herschel, che avrete visto parecchio in giro. Si merita la segnalazione perché ha una solida tasca per il computer, è capiente e ha buoni spallacci imbottiti, quindi si può sovraccaricare. C’è in diversi colori: sul sito di Herschel costa tra i 100 e i 110 euro (ma in questi giorni alcuni modelli sono scontati), su Amazon tra i 90 euro e i 114, in base al colore.

Se il regalo di oggi non ti è piaciuto, hai guardato i regali che ti abbiamo suggerito nei giorni scorsi? E le nostre liste?

– Regali che costano meno di 20 euro
– Regali tra i 21 e i 60 euro
– Regali tra i 61 e i 100 euro
– Regali un po’ più ecosostenibili
– Regali per bambini tra i 6 e i 10 anni

Altrimenti ci sono le liste dell’anno scorso e i regali che vi abbiamo suggerito a novembre:

20 idee per liberarsi a novembre dal pensiero dei regali di Natale

***

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Consumismi il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Ma potete anche cercare le stesse cose su Google.