• Cultura
  • martedì 24 settembre 2019

Le nuove recensioni a fumetti di Leo Ortolani

Divertenti e molto oneste, messe insieme per il seguito di "Il buio in sala", che uscì nel 2016

Da qualche giorno è nelle librerie CineMAH presenta: il buio colpisce ancora, il nuovo libro di film recensiti a fumetti da Leo Ortolani, fumettista di 52 anni noto soprattutto per Rat-Man, supereroe senza superpoteri. Il libro, edito da Bao Publishing, è una sorta di sequel di Il buio in sala, che uscì nel 2016. In CineMAH ci sono le recensioni di molti film di questi ultimi anni (come La La Land, Avengers: Endgame e Chiamami col tuo nome), ma anche di film più vecchi, come Carrie – Lo sguardo di Satana. Alcune recensioni sono sintetiche e durano giusto una vignetta e qualche parola (come quella di “qualunque film di Leonardo Pieraccioni”), altre sono delle vere e proprie storie, come nel caso della recensione di Aquaman, non particolarmente fortunato film del 2018, della DC Comics.

CineMAH presenta: il buio colpisce ancora è disponibile con due copertine, una regular e una variant (con tiratura limitata e distribuzione solo nelle fumetterie). Ortolani lo presenterà a Roma (il 3 ottobre alla Feltrinelli di via Appia Nuova), a Milano (l’8 ottobre alla Feltrinelli di piazza Piemonte) e a Torino (il 23 ottobre al Circolo dei lettori). Alla fine del libro ci sono anche alcune tavole dedicate al personaggio noto come IL POSSENTE UOTTEFAK, «l’entità che traduce i titoli dei film per il nostro Pese».

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.