("CineMAH: Il buio in sala")

Film recensiti a fumetti da Leo Ortolani

Un po' di tavole del nuovo libro dell'inventore di Rat-Man: è dedicato al cinema ed è appena uscito

("CineMAH: Il buio in sala")

Leo Ortolani è un fumettista di 49 anni conosciuto soprattutto per Rat-Man, un personaggio goffo che diventa un supereroe pur non avendo alcun tipo di superpotere. Ortolani gestisce anche il blog “Come Non Detto“, dove spesso recensisce a fumetti i film più popolari del momento (ma anche quelli impopolari, e non del-momento). Quelle recensioni, e molte altre inedite, sono state raccolte nel libro Il buio in sala, che è edito da Bao Publishing e si può comprare dal 26 maggio. Tra i film recensiti ci sono l’ultimo Star Wars, 50 sfumature di Grigio, Jurassic Park, Torneranno i prati e Mad Max: Fury Road, a cui è anche dedicata una copertina speciale del libro, oltre a quella con Ortolani, seduto in un cinema insieme a Rocky, Alien e Kylo Ren, che lui chiama “il frignetta“. Le due copertine si possono vedere qui sotto, insieme ad alcune tavole del libro.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.