(Koki Nagahama/Getty Images)
  • Sport
  • domenica 22 settembre 2019

L’Italia ha battuto la Namibia all’esordio nella Coppa del Mondo di rugby

Una vittoria poco entusiasmante che però la porta momentaneamente al primo posto del gruppo B con un punto in più della Nuova Zelanda

(Koki Nagahama/Getty Images)

La Nazionale maschile di rugby ha battuto 47-22 la Namibia nella sua prima partita di Coppa del Mondo, giocata domenica mattina allo stadio Hanazono di Higashiosaka, nella periferia di Osaka. L’Italia era ampiamente favorita ma ha vinto faticando più del previsto. È andata in svantaggio nei primi minuti di incontro, mostrando una certa superficialità nel gioco. È poi riuscita a rimontare e a concludere il primo tempo in vantaggio 21-7. Nel secondo tempo ha mantenuto il vantaggio, senza mostrare grandi miglioramenti e forzando spesso le giocate. Le mete italiane sono state segnate da Allan, Tebaldi, Padovani, Canna, Polledri e Minozzi.

Nonostante la prestazione non così entusiasmante, l’Italia ha ottenuto comunque il punto addizionale in classifica per aver segnato almeno quattro mete. Ora si trova in testa al gruppo B con un punto in più della Nuova Zelanda. Giocherà la prossima partita giovedì mattina alle 9.45 contro il Canada.

  1. 🇮🇹 Italia 5
  2. 🇳🇿 Nuova Zelanda 4
  3. 🇨🇦 Canada 0*
  4. 🇿🇦 Sudafrica 0
  5. 🇳🇦 Namibia 0

* Una partita in meno

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.