Coppa del Mondo di rugby: Nuova Zelanda-Sudafrica (11.45)
  • sabato 21 settembre 2019

Nuova Zelanda-Sudafrica dei Mondiali di rugby in diretta TV

È una delle più grandi rivalità nel rugby e una sorta di finale anticipata della Coppa del Mondo: le informazioni e i link per guardarla in diretta dalle 11.45

Coppa del Mondo di rugby: Nuova Zelanda-Sudafrica (11.45)

Nuova Zelanda-Sudafrica è una delle tre partite della Coppa del Mondo di rugby in programma oggi. Si gioca alle 11.45 al Nissan Stadium di Yokohama e sarà trasmessa dalla Rai. È considerata una finale anticipata del torneo, dato che Nuova Zelanda e Sudafrica sono le due grandi favorite per la vittoria. Sono capitate però nello stesso girone, insieme a Italia, Namibia e Canada. Chi vincerà oggi finirà il girone con ogni probabilità al primo posto e farà un altro percorso nella fase a eliminazione diretta. Le due squadre potrebbero quindi ritrovarsi il 2 novembre nella finale di Yokohama.

Dove vedere Nuova Zelanda-Sudafrica

Nuova Zelanda-Sudafrica verrà trasmessa dalla Rai su Rai Sport, canale 58 del digitale terrestre, o in streaming tramite l’applicazione o il sito di Rai Play. In Italia la Coppa del Mondo di rugby 2019 verrà trasmessa in diretta e in esclusiva dalla Rai su Rai 2 e Rai Sport. Saranno trasmesse le quattro partite dell’Italia ai gironi, quelle più importanti della prima fase, i quarti di finale, le semifinali e la finale di Yokohama. Gli incontri saranno commentati da Andrea Fusco e dagli ex giocatori Andrea Gritti, Gianluca Guidi e Paolo Vaccari. Qui invece trovate tutti i modi per seguire in televisione e in streaming gli sport principali durante l’anno tra Sky, Dazn, Eurosport e Rai.

Le formazioni di All Blacks-Sudafrica

Nuova Zelanda 15 Beauden Barrett, 14 Sevu Reece, 13 Anton Lienert-Brown, 12 Ryan Crotty, 11 George Bridge, 10 Richie Mo’unga, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Sam Cane, 6 Ardie Savea, 5 Scott Barrett, 4 Sam Whitelock, 3 Nepo Laulala, 2 Dane Coles, 1 Joe Moody

Sudafrica 15 Willie le Roux, 14 Cheslin Kolbe, 13 Lukhanyo Am, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Handré Pollard, 9 Faf de Klerk, 8 Duane Vermeulen, 7 Pieter-Steph du Toit, 6 Siya Kolisi, 5 Franco Mostert, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Malcolm Marx, 1 Steven Kitshoff

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.