• sabato 21 settembre 2019

Meteo: le previsioni per domenica 22 settembre

Dove pioverà e dove no, che alla fine è quello che interessa più o meno a tutti

Il meteo di domenica non sarà quello che di solito ci si augura nel weekend, a meno che non abbiate voglia di divano, coperta, pioggia alla finestra, libri, funghi o libri sui funghi, o che abbiate molti articoli arretrati del Post dal recuperare.

Al Nord farà brutto tempo con rovesci e temporali soprattutto in Liguria e in Emilia-Romagna. Il cielo sarà molto nuvoloso in Sardegna, Toscana e in Lazio; sulle coste tirreniche sono previsti temporali, in aumento nel pomeriggio; in generale pioverà molto in Toscana e nel Lazio, mentre potrebbe non piovere affatto sulle coste delle Marche e dell’Abruzzo.

Al Sud farà bel tempo di mattina, poi il cielo diventerà nuvoloso in Campania e in Molise, e ci saranno probabilmente temporali in Puglia e in Basilicata.

Le previsioni meteo per Roma
A Roma vi sveglierete, se vi svegliate presto anche di domenica, con il temporale; continuerà a piovere fino all’ora di pranzo, poi il pomeriggio il cielo sarà coperto. La pioggia riprenderà dalle otto di sera e la giornata si chiuderà come si era aperta, con un temporale. Non farà però molto freddo, le temperature andranno dai 18 ai 24 gradi.

Le previsioni meteo per Milano

Il cielo sarà nuvoloso fino all’ora di pranzo, poi nel pomeriggio pioverà; inizierà a fare freschino, con temperature tra i 16 e i 18 gradi.

Le mappe e le previsioni arrivano dal sito dell’Aeronautica Militare, quello che dovete visitare se volete previsioni affidabili (e leggermente aggiornate rispetto a quelle di questo articolo) e stare alla larga da allarmismi inutili.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.