(Niklas Halle'n-WPA Pool/Getty Images)

Le foto della prima del “Re Leone” a Londra

Con il principe Harry e Meghan Markle insieme a Beyoncé e Jay-Z, soprattutto

(Niklas Halle'n-WPA Pool/Getty Images)

Ieri a Londra c’è stata la prima europea del Re Leone, il remake del famoso film di animazione della Disney del 1994, a cui hanno partecipato anche il principe Harry e Meghan Markle, duchi del Sussex, come sempre molto fotografati in ogni loro apparizione pubblica, e se possibile in questa occasione ancora di più per la presenza di un’altra coppia altrettanto famosa e influente: Jay-Z e Beyoncé, che qualche mese fa, in occasione dei Brit Awards, avevano espresso il loro sostegno a Markle sottolineando il suo ruolo come prima donna di etnia mista a entrare nella famiglia reale britannica e nel rappresentare la cultura afroamericana. Beyoncé aveva anche scritto un omaggio alla duchessa sul suo sito web, riconoscendole il suo lavoro con le organizzazioni benefiche. Tra gli altri da fotografare c’erano poi Elton John, Guy Ritchie, Seth Rogen, Vin Diesel e Pharrell Williams.

Nella versione originale del film Beyoncé presterà la voce a Nala, la leonessa compagna di Simba, e per questo motivo ha da poco pubblicato una nuova canzone, intitolata Spirit. Nella colonna sonora ufficiale ci saranno anche molte delle canzoni del film del 1994 e alcune nuove canzoni composte da Elton John e Tim Rice, entrambi presenti alla prima di ieri.

Il film è diretto da Jon Favreau, già regista per Disney del remake del Libro della Giungla, e se ne parla molto anche perché le voci saranno di numerosi attori famosi (sempre nella versione originale in inglese): Simba adulto sarà interpretato dal rapper Donald Glover, Beyoncé sarà Nala e l’attore James Earl Jones sarà di nuovo Mufasa, il padre di Simba. L’attore Chiwetel Ejiofor avrà il ruolo di Scar, lo zio cattivo, Seth Rogen e Billy Eichner saranno Pumba e Timon, John Oliver sarà Zazu. Il film uscirà in Italia il 21 agosto, diverse settimane dopo l’uscita negli Stati Uniti.

Il nuovo trailer del nuovo “Il Re Leone”