Il nuovo trailer del nuovo “Il Re Leone”

Il nuovo trailer del nuovo "Il Re Leone"

Disney ha diffuso il nuovo trailer del film Il Re Leone, la cui regia è stata affidata a Jon Favreau, già regista per Disney del remake del Libro della Giungla. Nella versione originale, le voci saranno di numerosi attori: Simba adulto sarà interpretato dal rapper Donald Glover, Beyoncé sarà Nala e l’attore James Earl Jones sarà di nuovo Mufasa, il padre di Simba. L’attore Chiwetel Ejiofor avrà il ruolo di Scar, lo zio cattivo, Seth Rogen e Billy Eichner saranno Pumba e Timon, John Oliver sarà Zazu. Il film uscirà in Italia il 21 agosto, diverse settimane dopo l’uscita negli Stati Uniti.

Il trailer in inglese

Beppe Sala si è scusato per questa foto «profondamente sbagliata»

Beppe Sala si è scusato per questa foto «profondamente sbagliata»

Il sindaco di Milano Beppe Sala ha scritto un post su Facebook per rispondere alle critiche ricevute per una foto dell’inaugurazione del Salone del Mobile di pochi giorni fa, nella quale lo si vede in mezzo ad altri dieci uomini intento a tagliare simbolicamente il nastro dell’esposizione. In molti sui social network hanno fatto notare che nell’immagine – utilizzata dalla maggior parte dei giornali, e rappresentativa della presenza politica al Salone – compaiano soltanto uomini e nessuna donna. Tra gli altri ritratti nella foto ci sono anche il governatore della Lombardia Attilio Fontana, il ministro dell’Interno Matteo Salvini, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il presidente del parlamento europeo Antonio Tajani.

Sala ha scritto che è d’accordo che l’immagine sia «profondamente sbagliata», scusandosi, aggiungendo che questo concetto vada spiegato anche a chi sta minimizzando il problema: e che si impegnerà in futuro a evitare che si ripeta.

Sto ricevendo tanti messaggi di irritazione per la fotografia di ieri al taglio del nastro del Salone del Mobile. Una…

Gepostet von Beppe Sala am Mittwoch, 10. April 2019

Da sinistra a destra, in mezzo agli altri: Attilio Fontana, Matteo Salvini, Giuseppe Conte, Antono Tajani e Beppe Sala. (Carlo Cozzoli – LaPresse)

Twitter ha rimosso un video di Donald Trump

Twitter ha rimosso un video di Donald Trump

Twitter ha rimosso un video postato ieri dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump perché la società Warner Brothers Pictures ha detto che usava senza permesso la colonna sonora del film Il cavaliere oscuro – Il ritorno. Il film è uno di quelli diretti da Christopher Nolan su Batman e la canzone era “Why Do We Fall?” di Hans Zimmer. Oltre alla canzone, il video usava lo stesso font del titolo del film. Il video parlava delle elezioni presidenziali del 2020 e conteneva riferimenti a quelli che venivano descritti come gli scarsi risultati ottenuti tra gli altri da Barack Obama e Hillary Clinton. Nel momento in cui è stato rimosso, il video era già stato visto più di due milioni di volte, ha scritto Variety.

Una parte del video si può vedere in formato GIF, quindi senza audio, sul sito di BuzzFeed News. Nel frattempo diverse persone hanno ricordato la volta in cui in un suo discorso Trump praticamente citò Bane, il rivale di Batman in Il cavaliere oscuro – Il ritorno.

Nel 2018 Trump aveva avuto problemi simili per aver esplicitamente citato la serie tv Game of Thrones, usando anche in quel caso lo stesso font della serie.

Nuovo Flash