Warren Barguil, vincitore della maglia a pois nel Tour de France del 2017 (Getty Images)
  • sabato 6 luglio 2019

Dove vedere il Tour de France in diretta TV

Inizia oggi da Bruxelles e finisce fra tre settimane a Parigi: le informazioni e i link per seguire in diretta le ventuno tappe

Warren Barguil, vincitore della maglia a pois nel Tour de France del 2017 (Getty Images)

La 106ª edizione del Tour de France, la corsa a tappe più importante del ciclismo professionistico, inizia oggi a Bruxelles con la prima tappa, pianeggiante per velocisti, che inizierà e si concluderà nella capitale belga dopo un passaggio a Charleroi. Anche la seconda tappa, una cronometro a squadre, rimarrà a Bruxelles, mentre il terzo giorno ci sarà il trasferimento in Francia. Il Tour de France 2019 toccherà le città di Reims, Nancy, Saint-Etienne, Nimes, Tolosa e Albertville. Avrà sette tappe pianeggianti, sette montane, cinque arrivi in salita e soltanto una cronometro individuale. L’ultima tappa, la cosiddetta passerella sugli Champs-Élysées, è in programma domenica 28 luglio.

Il campione in carica è il gallese Geraint Thomas, del Team INEOS. Non ci sarà invece il vincitore delle precedenti tre edizioni, Chris Froome, e nemmeno l’olandese Tom Dumoulin, due grandi favoriti. Questa edizione della corsa coinciderà con il centesimo anniversario della maglia gialla da leader della classifica generale, che venne indossata per la prima volta il 19 luglio 1919 dal francese Eugene Christophe. Per questa ricorrenza gli organizzatori hanno pensato di premiare il primo in classifica con una maglia gialla personalizzata al termine di ciascuna tappa.

Dove vedere il Tour de France

Il Tour de France 2019 verrà trasmesso in diretta e in chiaro dalla Rai su Rai 2 ogni giorno dalle 14 con il commento di Francesco Pancani e Marco Saligari. Si potrà seguire anche in streaming tramite l’applicazione o il sito di Rai Play, raggiungibile da qui. La corsa in Italia verrà trasmessa anche da Eurosport su Eurosport 1 (canale 210 di Sky) con il commento di Riccardo Magrini e Luca Gregorio. Gli abbonati a Sky potranno seguirla anche in streaming tramite le piattaforme online Sky Go e Now TV, sempre su Eurosport. Su Now TV chi non possiede un abbonamento a Sky potrà comunque acquistare la partita con il pass giornaliero a 7,99 euro. Ai canali Eurosport si può infine accedere anche tramite Eurosport Player, la piattaforma di streaming online. Per accedere al servizio ci si può abbonare scegliendo fra tre diverse formule: l’abbonamento annuale da 4,99 euro al mese, quello mensile da 7,99 euro e quello annuale da pagare però in un’unica soluzione al costo di 49,99 euro.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.