• domenica 26 maggio 2019

Dove vedere Roma-Parma in TV e in streaming

Nell'ultima partita di Daniele De Rossi, la Roma può ancora sperare di andare in Champions League: i link per seguirla in diretta

Serie A: Roma-Parma (Sky, ore 20.30)

Roma-Parma è una delle partite dell’ultima giornata di Serie A. Si gioca questa sera alle 20.30 allo Stadio Olimpico. Il Parma è già salvo mentre la Roma può ancora sperare nella qualificazione alla Champions League, anche se dipenderà soprattutto dai risultati di Inter, Milan e Atalanta. La partita dell’Olimpico è attesa soprattutto perché sarà l’ultima a Roma del capitano Daniele De Rossi, che lascerà la squadra a fine campionato dopo che la società non ha voluto offrirgli il rinnovo del contratto. Per quanto riguarda la Champions League, le probabilità che la Roma riesca a qualificarsi sono molto basse: dovrà vincere e sperare che tutte le altre perdano, o vincere con almeno cinque gol di scarto contro il Parma, nel caso l’Atalanta andasse a punti e Inter e Milan dovessero perdere. Negli sconti diretti è in svantaggio con il Milan e in parità con Inter e Atalanta.

Dove vedere Roma-Parma

Roma-Parma sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky su Sky Sport 253. Gli abbonati potranno seguirla anche in streaming tramite le piattaforme online Sky Go e Now TV. Su Now TV chi non possiede un abbonamento a Sky potrà comunque acquistare la partita pagando 7,99 euro per il pass giornaliero. Qui trovate invece tutti i modi più semplici ed economici per seguire Serie A, Champions League e campionati esteri in diretta streaming senza vincoli contrattuali.

Le probabili formazioni di Roma-Parma

Roma (4-2-3-1) Mirante; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Cristante, De Rossi; Kluivert, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko
Parma (5-3-2) Frattali; Iacoponi, Gazzola, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Dezi, Stulac, Barillà; Gervinho, Ceravolo

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.