Nuove storie da ascoltare, a maggio

Gialli svedesi, una storia dell'ndrangheta e "Addio fantasmi" di Nadia Terranova sono alcune delle novità del mese su Storytel e Audible

Tuca di "Tuca & Bertie" che ascolta un podcast

C’è una strana contraddizione sulle informazioni che abbiamo oggi a proposito degli ascoltatori di audiolibri (audiolettori? lettori e basta?). Da una parte sappiamo molte cose su chi siano – la categoria di persone che ascolta più audiolibri su Storytel, per esempio, è quella delle donne di età compresa tra i 30 e i 35 anni che usano un iPhone – dall’altra sappiamo ancora molto poco su come si comportino, come gruppo, e se abbiano abitudini e preferenze simili a quelle dei lettori di libri. Per esempio, anche tra gli ascoltatori di audiolibri c’è una grande fetta appassionata di gialli e thriller? Oppure gli audiolibri vengono usati per altri generi? In quanti ascoltano saggi? Ci sono persone che ascoltano solo ed esclusivamente romanzi classici? Nel dubbio – che dipende dal fatto che gli audiolibri siano ancora una cosa abbastanza nuova – abbiamo diviso le uscite di maggio su Storytel e Audible per categoria, così potete vedere direttamente se c’è qualche novità del genere che vi piace in arrivo.

Come di consueto, vale la pena ricordare a chi è curioso di ascoltare un romanzo in versione audiolibro, ma non vuole sottoscrivere l’ennesimo abbonamento, che si può dare un’occhiata all’archivio del programma di Radio Tre Ad Alta Voce, che contiene più di 200 tra romanzi e racconti. In questi giorni sta trasmettendo le ultime puntate di Il conformista di Alberto Moravia, letto da Tommaso Ragno. Per chi invece vorrebbe provare Storytel, iscrivendosi da questo link c’è una prova gratuita di 30 giorni invece che 14.

Gialli e thriller
Sia Storytel che Audible hanno nel proprio catalogo libri in esclusiva e altri che invece sono disponibili su entrambe le piattaforme: a volte capita che romanzi dello stesso autore siano condivisi, mentre altri no. È il caso ad esempio di quelli di Maurizio De Giovanni: sia su Audible che su Storytel da questo mese potete ascoltare Il posto di ognuno, il terzo romanzo con protagonista il commissario Ricciardi, mentre solo su Storytel trovate Le parole di Sara, il suo ultimo romanzo e il secondo con protagonista l’ex agente dei servizi segreti Sara Morozzi. Come per tutti gli audiolibri di questa lista, qualche uscita potrebbe slittare.

Sempre in esclusiva su Storytel, per la categoria delle gialliste svedesi, è arrivato Freddo sud di Liza Marklund, l’ottavo romanzo della serie di Annika Bengtzon, e il 20 maggio arriverà La strega di Camilla Läckberg, il decimo romanzo della serie I delitti di Fjällbacka.

Invece in esclusiva su Audible arriverà, domani 8 maggio, Il conto dell’ultima cena di Andrea G. Pinketts, il 9 maggio Millennio 1 di Manuel Vázquez Montalbán e il 28 maggio La scomparsa di Stephanie Mailer di Joël Dicker, l’autore di La verità sul caso Harry QuebertIl conto dell’ultima cena ha per protagonista l’alter ego di Pinketts Lazzaro Santandrea e mette insieme un’indagine con molto umorismo e metafore fatte usando la simbologia cristiana. Millennio 1 invece è il primo volume dell’ultima opera di Montalbán: il protagonista è il suo personaggio più famoso, Pepe Carvalho, che viene accusato di omicidio a Barcellona mentre è in viaggio per Genova; nel corso del romanzo si passa per la Grecia, l’Egitto, Israele, il Libano, l’Azerbaijan, il Turkmenistan, l’Afghanistan e l’India.

Romanzi letterari
Anche per la categoria dei romanzi che per la difficoltà di classificazione in campo editoriale vengono chiamati imprecisamente “letterari” ci sono alcune novità interessanti questo mese. Su Audible è già arrivato un romanzo di Joyce Carol Oates, solo il quarto della prolificissima autrice americana: è Il giardino delle delizie, primo capitolo dell’Epopea americana di Oates, che racconta una storia ambientata tra gli anni Cinquanta e Sessanta nell’ambiente dei bianchi economicamente disagiati.

Tra le altre prossime uscite interessanti su Audible ci sono Treno di panna, il primo romanzo di Andrea De Carlo, che arriverà domani, due romanzi di Banana Yoshimoto (Chie-chan e io il 9 maggio e Delfini il 23 maggio) ed Expo 58 di Jonathan Coe, che racconta una storia di spionaggio nella Bruxelles di fine anni Cinquanta, il 30 maggio. Sempre su Audible dal 17 maggio sarà disponibile La Splendente di Cesare Sinatti, una riscrittura del mito di Elena di Troia.

Su Storytel invece arriveranno il 23 maggio Il respiro della notte dello scrittore sudafricano Richard Mason (l’autore di Anime alla deriva) e il 29 maggio Addio fantasmi di Nadia Terranova: è uno dei libri semifinalisti al premio Strega, il più importante premio letterario italiano.

Classici
Dei romanzi classici possono esistere varie versioni in audiolibro, quindi prima di mettersi ad ascoltarne uno vale la pena controllare di aver scelto l’edizione con il lettore che si preferisce, magari cercando anche sull’archivio di Ad Alta Voce. Detto questo, su Audible questo mese escono tre classici in nuove edizioni fatte apposta per la piattaforma: Il Circolo Pickwick di Charles Dickens, già disponibile, La Certosa di Parma di Stendhal, che ci sarà dal 10 maggio, I turbamenti dell’allievo Törless di Robert Musil (17 maggio) e Il castello di Franz Kafka (24 maggio).

Saggi e biografie
Infine per chi apprezza soprattutto podcast e altre cose da ascoltare in genere meno narrative, una piccola selezione di saggi: su Audible è arrivato da poco Storia segreta della ‘ndrangheta di Nicola Gratteri e Antonio Nicaso, che in poco meno di 8 ore racconta la storia dell’organizzazione criminale calabrese dal 1860 in poi, e il 14 maggio arriverà La frontiera, il libro sui migranti nel Mediterraneo di Alessandro Leogrande, il giornalista e scrittore morto nel 2017.

Sempre il 14 maggio sarà reso disponibile anche Milano e il secolo delle città del sindaco Beppe Sala, che racconta alcuni pezzi della storia di Milano e un po’ di dietro le quinte del lavoro su Expo: è uno dei libri della bibliografia del peraltro vicedirettore del Post Francesco Costa per il suo podcast Milano, Europa, di cui questo mese usciranno le ultime due puntate.

Per la categoria delle biografie invece segnaliamo un libro che parla di montagna appena arrivato sia su Storytel che su Audible: La montagna dentro dell’alpinista italiano Hervé Barmasse. In esclusiva su Storytel invece segnaliamo Amori comunisti di Luciana Castellina, che arriverà il 12 maggio e racconta le storie di tre coppie di comunisti novecenteschi.

***

Disclaimer. Lo ripetiamo anche se probabilmente si era già capito: il Post ha un’affiliazione con Storytel e ottiene un piccolo ricavo se decidete di provare il servizio di streaming partendo dal link di questa pagina. Ma potete anche cercarlo su Google.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.