• venerdì 1 Febbraio 2019

Meteo: le previsioni per domani, sabato 2 febbraio

Dove pioverà, dove nevicherà e dove no, che alla fine è quello che importa di più a tutti

La neve è arrivata anche a Milano, alla fine, ma non durerà molto. Già da domani lascerà il posto alla pioggia, come in gran parte del Nord. Continuerà anche a fare molto freddo, ma non ai livelli del gelo che ha colpito in questi giorni Chicago, negli Stati Uniti.

Al Nord la giornata comincerà con cielo nuvoloso, e piogge sparse su Liguria, Triveneto e sulle zone appenniniche dell’Emilia-Romagna (se vi vengono dubbi su quale sia l’Emilia e quale la Romagna, non fate come Siniša Mihajlović e leggete qui). Potrà esserci anche qualche nevicata sui rilievi di Trentino-Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia, e nel pomeriggio anche su quelli di Emilia e Piemonte.

Al Centro ci saranno molte nuvole sulle regioni che si affacciano sul Tirreno, e piogge anche molto intense sulle aree montuose di Lazio, Umbria e Toscana. Sono possibili anche nevicate sui rilievi appenninici di Lazio e Abruzzo oltre i 1200 metri.

Va decisamente meglio al Sud, dove le temperature saranno decisamente più alte, anche se non mancheranno nuvole e piogge sporadiche. Il maltempo riguarderà Campania, Puglia, Basilicata e Sicilia, in particolare nel pomeriggio.

Le mappe e le previsioni arrivano dal sito dell’Aeronautica Militare, quello che dovete visitare se volete previsioni affidabili e stare alla larga da allarmismi inutili.