Il video del giovane fermato dalla polizia per aver esposto il cartello “Ama il prossimo tuo” alla manifestazione della Lega

Nella puntata di venerdì sera di Propaganda Live, la trasmissione di Diego Bianchi su La7, è andato in onda un servizio che mostra un giovane fermato con violenza dalla polizia per aver esposto un cartello con scritto il passo evangelico “Ama il prossimo tuo” alla manifestazione della Lega in piazza del Popolo a Roma, lo scorso 8 dicembre. Bianchi ha raccontato di avere incontrato l’uomo e la sua compagna per caso, appena arrivato in piazza, e di averli subito seguiti: nel giro di pochi minuti l’uomo, che aveva il cartello in mano e stava solo camminando in mezzo ai manifestanti, è stato fermato da alcuni uomini, presumibilmente poliziotti in borghese, e portato a una camionetta per essere identificato.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.