Champions League: Tottenham-Inter (Sky Sport e Rai, ore 21)
  • mercoledì 28 novembre 2018

Tottenham-Inter in diretta TV e in streaming

All'Inter basta un pareggio a Wembley per passare il turno come seconda classificata del gruppo B

Champions League: Tottenham-Inter (Sky Sport e Rai, ore 21)

Tottenham-Inter è una delle partite della quinta giornata della fase a gironi di Champions League in programma stasera alle 21. Si gioca allo stadio Wembley di Londra e sarà arbitrata dal turco Cüneyt Cakir. L’Inter si presenta a Londra da seconda classificata del gruppo B dietro il Barcellona già qualificato. Ha sette punti, tre in più del Tottenham, terzo in classifica. In virtù degli scontri diretti, le basterà un punto per qualificarsi matematicamente agli ottavi di finale, ma non sarà facile contro una squadra in forma che vuole restituire la sconfitta subita a San Siro all’andata.

Tottenham-Inter sarà trasmessa in diretta da Sky su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 252. Gli abbonati a Sky potranno seguirla anche in streaming da pc, tablet e smartphone tramite le piattaforme Sky Go e Now TV. La partita si vedrà anche in chiaro, trasmessa dalla Rai su Rai 1 e in streaming sull’applicazione o sul sito Rai Play, raggiungibile da qui. Da quest’anno, e per i prossimi tre, le partite di Champions League verranno trasmesse da Sky, che ha i diritti per trasmetterle tutte, e dalla Rai, che ad ogni turno trasmetterà una partita del mercoledì di una squadra italiana. Qui trovate invece i modi più semplici per seguire Serie A, coppe e campionati esteri in diretta streaming spendendo poco o nulla.

Le probabili formazioni di Tottenham-Inter:

Tottenham (4-2-3-1) Lloris; Aurier, Vertonghen, Alderweireld, Davies; Sissoko, Dier; Moura, Eriksen, Alli; Kane
Inter (4-2-3-1) Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.