• Moda
  • venerdì 9 novembre 2018

Le foto della sfilata di Victoria’s Secret

L'annuale evento della famosa azienda di lingerie non è stato diverso dal solito: molte modelle famose e scenografie appariscenti

Adriana Lima alla sfilata di Victoria's Secret, New York, 8 novembre (Dimitrios Kambouris/Getty Images)

L’annuale sfilata di Victoria’s Secret, il famoso marchio di abbigliamento intimo statunitense, è tornata a New York dopo due anni all’estero, prima a Parigi e poi a Shanghai. È uno dei momenti più attesi nel mondo della moda, non tanto per gli abiti quanto per le schiere di modelle canonicamente perfette che sfilano in passerella – i cosiddetti “Angeli” – per i cantanti che si esibiscono – quest’anno è toccato a Shawn Mendes, Bebe Rexha, Rita Ora e Halsey, tra gli altri – e per le scenografie piuttosto appariscenti.

Quest’anno l’attesa era accompagnata dalla curiosità di capire se il marchio sarebbe rimasto uguale a sé stesso – mostrando corpi soprattutto, magri, bianchi e giovani in completini striminziti e super sexy – o se si sarebbe adattato alle aperture del momento verso tipi di bellezza meno stereotipati e lingerie fatta anche di slip, culotte, comodo cotone al posto di tanga, balconcini e pizzi, come si è visto per esempio nella linea di intimo di Rihanna, Savage X Fenty. Non è stato così e l’unica deviazione alla norma è stata la presenza della modella Winnie Harlow, affetta da vitiligine. Per il resto, c’erano le sorelle Gigi e Bella Hadid, Kendall Jenner, Elsa Hosk, Candice Swanepoel e Adriana Lima che, a 37 anni, ha sfilato per l’ultima volta con il marchio che le ha dedicato un video con alcuni momenti delle 19 sfilate a cui ha partecipato. Il reggiseno di punta della collezione – quest’anno è il Fantasy Bra, incrostato di diamanti e del valore di un milione di dollari, è stato indossato da Hosk.

Mostra commenti ( )