• Sport
  • venerdì 7 settembre 2018

Le ultime partite degli US Open

Nella finale femminile ci saranno Serena Williams e Naomi Osaka, mentre oggi si giocano le semifinali maschili, con Djokovic e Nadal

(AP Photo/Adam Hunger)

Mancano ormai pochi giorni alle finali degli US Open, il Grand Slam di New York, uno dei quattro tornei di tennis più prestigiosi al mondo insieme al Roland Garros di Parigi, agli Australian Open di Melbourne e a Wimbledon, a Londra.

Le finaliste del tabellone singolare femminile le sappiamo già: sono la statunitense Serena Williams, 36 anni, sei volte vincitrice del torneo, data per favorita e considerata la tennista più forte di sempre, e la ventenne nippo-americana Naomi Osaka, al 17esimo posto della classifica delle tenniste professioniste WTA e arrivata alla sua prima finale in uno Slam. Nell’intervista dopo la vittoria in semifinale contro la statunitense Madison Keys, Osaka ha detto di aver sempre sognato di giocare una finale di Slam contro Serena Williams, il suo idolo, e di essere riuscita a battere Keys pensando proprio a quello. Quando l’intervistatrice le ha chiesto cosa volesse dire a Williams prima dell’incontro, Osaka ha risposto, ridendo «I love you», «ti voglio bene».

Non fatevi ingannare dalla tenerezza e dalla disparità di esperienza: Osaka è una giocatrice aggressiva e ambiziosa che ha già giocato contro Williams cinque mesi fa all’Open di Miami. E in quell’occasione l’ha anche battuta, anche se Williams aveva da poco ripreso a giocare dopo il parto e non era in gran forma. La finale si giocherà sabato 8 settembre dalle 22 ora italiana.

Oggi invece si giocheranno le semifinali maschili per stabilire chi si incontrerà nella finale di domenica: lo spagnolo Rafael Nadal, al primo posto della classifica dei tennisti professionisti WTP, contro l’argentino Juan Martin del Potro, che è terzo; il serbo Novak Djokovic, al momento sesto in classifica ma considerato tra i tennisti più forti di sempre, contro il giapponese Kei Nishikori, 21esimo. L’altro grande favorito del torneo, il 37enne svizzero Roger Federer, è stato eliminato agli ottavi dall’australiano John Millman, ma dopo aver tirato, nella partita precedente, un colpo così. Le partite si giocheranno a partire dalle 16, le 22 in Italia.

Mostra commenti ( )