Le macerie del ponte, crollato il 14 agosto a Genova (ANSA/LUCA ZENNARO)
  • Italia
  • martedì 14 agosto 2018

Foto e video del ponte Morandi, crollato a Genova

Fa parte dell'autostrada A10, passa sopra il fiume Polcevera ed è crollato poco prima di mezzogiorno

Le macerie del ponte, crollato il 14 agosto a Genova (ANSA/LUCA ZENNARO)

Il ponte Morandi – che passa sopra il fiume Polcevera e si trova tra i quartieri di Sampierdarena e Cornigliano – è crollato questa mattina a Genova. Era lungo oltre un chilometro e fa parte dell’autostrada A10, che collega Genova a Ventimiglia. Il ponte (anche noto come viadotto del Polcevera) è crollato poco prima di mezzogiorno in un giorno di brutto tempo: a Genova sta piovendo molto e il 13 agosto l’ARPAL, l’agenzia regionale per la protezione ambientale, aveva dichiarato un’allerta meteo “arancione” per buona parte della Liguria e per la zona di Genova, perché erano attese piogge e temporali molto abbondanti.

Il capo del dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha detto che i morti accertati sono 20 ma che il bilancio è ancora provvisorio, visto che molte macerie devono essere rimosse e sulla parte crollata del ponte stavano transitando almeno 30 automobili e due camion; il sottosegretario ai Trasporti, Edoardo Rixi, ha detto che i morti sono 22 e che «purtroppo aumenteranno», la stessa cifra è stata data dal presidente della Liguria, Giovanni Toti.

Il Post sta seguendo gli aggiornamenti con un Live Blog. Da qui in avanti ci sono invece immagini e video del crollo e dei soccorsi.

Il crollo

L’account Twitter della Polizia di Stato ha condiviso un video che mostra parte del crollo del ponte.

Foto e video dopo il crollo del ponte

Questa è un’immagine del ponte visto da lontano, alcuni minuti dopo il crollo.

Qui si vede invece su cosa è crollato il ponte:

Una ripresa aerea:

Questo video è stato girati nelle vicinanze del punto in cui è crollato il ponte, poco dopo il crollo.

Crollo del ponte #genova #ponte #dramma #disastro #solidarietà

A post shared by Nicolas76 (@nicolas_vencatachellum) on

I soccorsi

Un video mostra i soccorsi sui binari della ferrovia sotto il ponte: si vedono una barella, un’auto e un tir.

#crollo #ponte #genova #adesso #now

A post shared by Giorgio Larosa (@giorgiolarosa93) on

Anche foto, messe su Twitter da Matteo Pucciarelli, mostrano i primi soccorsi.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.