(Sam Lister/PA Wire
  • Mondo
  • martedì 14 agosto 2018

L’attacco fuori dal Parlamento a Londra

Un'auto ha investito alcuni pedoni e si è schiantata contro le barriere a Westminster: ci sono tre feriti, un uomo è stato arrestato e la polizia parla di "attacco terroristico"

(Sam Lister/PA Wire

Un uomo è stato arrestato martedì mattina a Londra dopo che l’auto che stava guidando ha investito alcune persone e si è schiantata contro le barriere di sicurezza fuori dal Parlamento. Le autorità hanno fatto sapere che ci sono tre feriti, non in pericolo di vita. Un video diffuso sui social network mostra i poliziotti circondare l’auto dell’uomo e portarlo via in manette. La polizia locale ha detto che sta trattando l’episodio come un “attentato terroristico”, e ha aggiunto che la guida dell’indagine è stata affidata all’antiterrorismo britannico. BBC ha pubblicato un video che mostra il momento dell’attacco.

Dell’attentatore si sa ancora poco: sembra che abbia tra i venti e i trent’anni e che fino a prima dell’attacco non fosse conosciuto dai servizi segreti britannici o dall’antiterrorismo. La polizia locale ha detto che ha agito da solo e che al momento non sta collaborando con le autorità. All’interno della sua auto non sono state trovate armi. Il governo britannico terrà un incontro di emergenza oggi pomeriggio per analizzare la situazione.

TAG:

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.