• Mondo
  • domenica 15 luglio 2018

Trump ha consigliato a Theresa May di fare causa all’Unione Europea, su Brexit

La prima ministra britannica Theresa May e il presidente degli Stati Uniti Donald Trump. (Dan Kitwood/Getty Images)

La prima ministra britannica Theresa May ha incontrato venerdì il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, impegnato questo weekend in una visita ufficiale in Regno Unito. Durante una conferenza stampa congiunta, Trump aveva detto di aver dato un consiglio a May su Brexit, il processo con cui il Regno Unito uscirà dall’Unione Europea, ma che lei non l’aveva accolto ritenendolo «troppo brutale». Interrogata su quale fosse il consiglio dalla BBC, May ha detto:

Mi ha detto che dovrei fare causa all’Unione Europea, non trattare.

In questi giorni il governo britannico sta attraversando una grave crisi politica proprio su Brexit: David Davis, ministro per Brexit, e Boris Johnson, ministro degli Esteri, si sono dimessi nel giro di due giorni per protesta contro le modalità con cui May sta gestendo l’uscita del Regno Unito dal’Unione Europea, giudicata troppo morbide e moderate.

Cosa succede nel governo britannico

Mostra commenti ( )