Hayahisa Tomiyasu, TTP (MACK, 2018) Courtesy dell'artista e di MACK

Modi alternativi di usare un tavolo da ping pong

Per stendere il bucato, organizzare picnic o prendere il sole, nelle foto di Hayahisa Tomiyasu

In TTP Hayahisa Tomiyasu ha fotografato dalla finestra del suo appartamento all’ottavo piano a Lipsia, in Germania, un tavolo da ping pong e i diversi modi in cui veniva utilizzato. Le foto sono state scattate in diverse stagioni e in diversi momenti della giornata: c’è chi lo usa per prenderci il sole, chi per fare sport, come tavolo da picnic o per stendere il bucato.

Tomiyasu ha raccontato di aver iniziato il progetto nel 2012 e di averlo concluso nel 2016, e di essersi interessato al tavolo da ping pong dopo aver visto passare lì davanti una volpe: da quel giorno ha cominciato a guardare dalla finestra in quella direzione più spesso sperando di rivederla ed è finito ad interessarsi al tavolo da pin pong e a quello ci accadeva intorno.

Nato nel 1982 a Kanagawa, in Giappone, Hayahisa Tomiyasu ha studiato fotografia al politecnico di Tokyo e si è poi trasferito a Lipsia per continuare gli studi. Ora lavora tra Lipsia e Zurigo, dove insegna. Le sue foto sono state recentemente raccolte nel libro TTP (da tischtennisplatte cioé tavolo da ping pong in tedesco), pubblicato da MACK.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.