Marc Marquez, Cal Crutchlow, Valentino Rossi e Danilo Petrucci fanno prove di partenze al termine delle qualifiche del GP di Spagna (JAVIER SORIANO/AFP/Getty Images)
  • mini
  • domenica 6 Maggio 2018

MotoGP, il Gran Premio di Spagna in differita

È il quarto Gran Premio del Motomondiale, il primo in Europa: le informazioni per guardarlo in replica

Marc Marquez, Cal Crutchlow, Valentino Rossi e Danilo Petrucci fanno prove di partenze al termine delle qualifiche del GP di Spagna (JAVIER SORIANO/AFP/Getty Images)

Il Gran Premio di Spagna di MotoGP si è corso domenica pomeriggio sul circuito di Jerez de la Frontera, in Andalusia. È il quarto Gran Premio del Motomondiale 2018, il primo in Europa dopo i tre corsi tra Asia e America.

Il Gran Premio di Spagna di MotoGP sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport 1 e Sky Sport MotoGP HD; in alternativa si potrà vedere in streaming da pc, tablet e smartphone con Sky Go. Sky lo trasmetterà anche in chiaro ma in differita sul suo canale del digitale terrestre, TV8, a partire dalle 21.00, dopo le gare di Moto3 e Moto2. La differita si potrà vedere anche in streaming dal sito del canale, raggiungibile da qui.

A Jerez il pilota inglese Cal Crutchlow (Honda) partirà dalla pole position: nelle qualifiche ha fatto registrare il miglior tempo e nella griglia di partenza sarà in prima fila accanto allo spagnolo Dani Pedrosa (Honda) e al francese Johann Zarco (Yamaha). Dalla seconda fila partiranno invece Jorge Lorenzo (Ducati), Marc Marquez (Honda) e Alex Rins (Suzuki). I piloti italiani partiranno dalla terza fila in poi, con Andrea Iannone (Suzuki) settimo, Andrea Dovizioso ottavo e Valentino Rossi (Yamaha) decimo. Crutchlow ha fatto registrare il record della pista ma dalla seconda all’ottava posizione i piloti sono racchiusi in poco più di un decimo: si preannuncia un Gran Premio molto aperto, con gli spagnoli che cercheranno di fare il possibile per vincerlo.