Polizia locale di Albacete/Twitter
  • Mondo
  • martedì 3 Aprile 2018

In Spagna un’autostrada è rimasta chiusa per due ore a causa di quattro elefanti

Erano scappati dal camion di un circo dopo un incidente, per portarli in sicurezza ci sono volute diverse ore

Polizia locale di Albacete/Twitter

Lunedì pomeriggio, nel sud della Spagna, un camion che trasportava cinque elefanti di Circos Reunidos si è ribaltato, permettendo la fuga di quattro animali. Il quinto è morto nell’incidente. Il ribaltamento è avvenuto sull’autostrada A-30 in provincia di Albacete intorno alle 4 di pomeriggio e l’autostrada è stata chiusa al traffico per più di due ore, fino a che la polizia e i vigili del fuoco sono riusciti a recuperare i quattro animali.

Non si conosce ancora con esattezza la causa dell’incidente. Secondo un portavoce di Circos Reunidos un gruppo di animalisti potrebbe aver sabotato il camion, ma il dirigente del ministero dell’Interno Gregorio Serrano ha detto che più probabilmente c’è stato un errore di manovra durante un sorpasso. Il camion era in regola con tutti i permessi per il trasporto di animali e l’autista è rimasto illeso.

Per recuperare e portare in sicurezza i quattro elefanti ci sono volute alcune ore di lavoro. Uno degli elefanti, che era rimasto ferito nell’incidente, è stato imbragato e spostato su un camion con una gru. Per accudire i quattro elefanti è stato allestito un ospedale da campo a Poco Cañada, nel cortile di un’azienda che si occupa di riciclaggio rifiuti.