• mini
  • martedì 13 febbraio 2018

Le previsioni del tempo per mercoledì 14 febbraio

Dove pioverà e dove no, che poi è la cosa che interessa davvero

Domani, mercoledì 14 febbraio, il tempo sarà migliore di oggi. Al Nord sarà “in prevalenza sereno”, come dicono quelli che ne sanno, con locali annuvolamenti tra Liguria di Levante, Piemonte sud-orientale e Appennino settentrionale con deboli piogge e nevicate che spariranno nel pomeriggio.

La giornata comincerà con il cielo coperto e qualche pioggia su Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio, ma dalla tarda mattinata (e soprattutto su Lazio e Umbria) tornerà il sereno. Sulla Sardegna persisteranno fino al tardo pomeriggio cielo coperto, piogge sparse e nevicate sulle zone interne dai 400-500 metri. Al Sud il tempo peggiorerà rispetto a oggi, con nuvole compatte, precipitazioni diffuse e temporali sulla Sicilia, sulle regioni tirreniche e dal pomeriggio anche nella Puglia centro-meridionale. Sulle montagne settentrionali della Sicilia nevicherà, così come sull’Appennino calabro-lucano e sui monti del Cilento.

Le temperature minime si alzeranno, ma di poco, in Piemonte e Valle d’Aosta; saranno stazionarie in Liguria, Lombardia occidentale e Sardegna, mentre diminuiranno sul resto del territorio e soprattutto al Sud. Le massime caleranno sul Triveneto, nel Lazio centro-meridionale, in Molise, sulle montagne dell’Abruzzo e sulle regioni meridionali tirreniche. Aumenteranno in Valle d’Aosta, sulle Alpi centro-occidentali, nelle Marche e sull’Appennino tosco-emiliano.

La mappa arriva dal sito dell’Aeronautica Militare, quello che dovete visitare se volete previsioni affidabili e stare alla larga da allarmismi inutili. Se volete consultare le temperature previste, l’umidità e i venti potete cliccare sulla freccia a destra verso il basso.

Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it

Mostra commenti ( )