Le maglie della Nigeria per i Mondiali

Sono state presentate ieri: a giudicare dalle prime impressioni, pare che le vedremo spesso

La maglia di allenamento della Nigeria disegnata da Nike per i Mondiali in Russia (Nike)

L’azienda di abbigliamento sportivo Nike ha presentato le maglie con cui la Nazionale di calcio della Nigeria si presenterà ai Mondiali 2018, a cui si è qualificata lo scorso ottobre da prima classificata di uno dei cinque gironi africani. Nike si è ispirata alle maglie prodotte per la Nigeria ai Mondiali del 1994 negli Stati Uniti e poi al termine “Naija”, che è un altro modo per riferirsi al paese, usato principalmente in chiave positiva per indicare le nuove generazioni e le migliori prospettive per il futuro. Oltre alle maglie da gioco, Nike ha presentato anche la maglia di allenamento, le tute di rappresentanza, un bucket e le giacche che i giocatori indosseranno per entrare in campo.

Prima della presentazione al pubblico Nike ha invitato a Londra cinque fra i più noti giocatori della Nazionale nigeriana: Wilfred Ndidi, centrocampista del Leicester, Jon Obi Mikel, ex centrocampista del Chelsea ora al Tianjin Teda, Alex Iwobi, attaccante dell’Arsenal, e Kelechi Iheanacho, attaccante del Leicester in prestito dal Manchester City. Ai cinque calciatori, come si vede nel video, la nuova linea sembra sia piaciuta parecchio.

Mostra commenti ( )