I tifosi del Napoli durante la partita di andata, che era finita 3-1 per la squadra di Sarri (Maurizio Lagana/Getty Images)
  • mini
  • mercoledì 6 dicembre 2017

Come guardare Feyenoord-Napoli in diretta tv o in streaming

Al Napoli potrebbe non bastare la vittoria a Rotterdam per passare agli ottavi di finale: le informazioni per vedere la partita in diretta

I tifosi del Napoli durante la partita di andata, che era finita 3-1 per la squadra di Sarri (Maurizio Lagana/Getty Images)

Stasera alle 20:45 Napoli e Feyenoord si incontreranno nel sesto turno dei gironi di Champions League, l’ultimo prima dell’inizio della fase a eliminazione diretta. La partita si giocherà allo stadio de Kuip di Rotterdam e sarà diretta dall’arbitro inglese Michael Oliver.

Napoli e Feyenoord sono rispettivamente la terza e la quarta squadra in classifica nel gruppo F: il Napoli ha 6 punti, è a 3 punti dallo Shakhtar Donetsk secondo ed è lontanissimo dal Manchester City capolista, che è già qualificato con 15 punti (avendo vinto cinque partite su cinque). Il Feyenoord, a zero punti, è già certo dell’ultimo posto e dell’eliminazione dalla Champions League. Per superare lo Shakhtar al secondo posto e qualificarsi quindi agli ottavi di finale, al Napoli non basterà vincere: dovrà anche sperare che il Manchester City vinca in casa dello Shakhtar Donetsk. Nel caso in cui il Napoli si ritrovasse terzo, sarebbe “retrocesso” in Europa League.

Le formazioni ufficiali di Feyenoord-Napoli

Feyenoord (4-3-3) Jones; Diks, Van Beek, Tapia, Haps; Amrabat, Toornstra, Vilhena; Berghuis, Boetius, Larsson.
Napoli (4-3-3) Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Zielinski.

Dove vedere Feyenoord-Napoli in streaming e in diretta tv

Feyenoord-Napoli sarà trasmessa in esclusiva da Mediaset Premium su Premium Sport e Premium Sport HD o in streaming da pc, tablet e smartphone con Premium Play. Qui invece alcuni consigli utili su come vedere le partite di calcio in diretta spendendo poco o nulla, dalla Serie A alla Champions League.

Come vedere il calcio in streaming, legalmente

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.