Ora nelle Storie di Instagram c’è anche il Superzoom

È stato introdotto per Halloween: fa una cosa molto semplice ma molto divertente

Da oggi è disponibile un aggiornamento di Instagram per iOS e Android  che introduce un nuovo effetto per le Storie, cioè i video o le foto che si possono condividere con i follower e che scompaiono dopo 24 ore.  Il nuovo effetto è la funzione “Superzoom”, che si aggiunge alle già presenti modalità “Boomerang”, “All’indietro”, “Senza tenere premuto” e “In diretta”. Con la modalità “Superzoom” basta premere il tasto al centro dello schermo mentre si registra un video per fare uno zoom molto ravvicinato a quello che si sta inquadrando, con in sottofondo una musica che dà una sensazione di tensione (tratta da uno dei meme più famosi di sempre su Internet, il “Dramatic Chipmunk“).

Oltre al “Superzoom” Instagram ha anche introdotto alcune novità in vista di Halloween. Nei prossimi giorni si potranno usare nuovi filtri a tema horror – come la maschera da zombie, da fantasma o da vampiro – e adesivi da aggiungere alle proprie Storie. Se poi non siete ancora molto ferrati con le Storie leggete la nostra guida con tutti i trucchi e i metodi per usarle al meglio (lo sapevate che c’è un modo per aggirare il limite delle 24 ore?).

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.