• postit
  • mercoledì 1 Febbraio 2017

La medaglia d’argento della staffetta 4×100 m femminile delle Olimpiadi di Londra 2012 è stata revocata alla Russia per doping

Le atlete russe della squadra che vinse la medaglia d’argento nella staffetta 4×100 m femminile delle Olimpiadi di Londra 2012 dovranno restituire la loro medaglia, dopo che una di loro, Antonina Krivoshapka, è risultata positiva a un test antidoping. La decisione è stata presa dal Comitato Olimpico Internazionale dopo il riesame di alcuni campioni, che ha portato anche al ritiro della medaglia d’oro della nazionale giamaicana per la staffetta 4×100 metri alle Olimpiadi di Pechino del 2008. È probabile che con il ritiro della medaglia alla Russia, l’argento sia assegnato alla Giamaica, arrivata terza, e il bronzo all’Ucraina, arrivata quarta. Al primo posto arrivò la nazionale degli Stati Uniti.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.