Johnny Hallyday e Catherine Deneuve guardano dei dischi di Hallyday in un negozio di Parigi nel 1962 (Keystone/Hulton Archive/Getty Images)

Un regalo di Natale al giorno: -4

"L'anno prossimo i regali di Natale li compro un mese prima"

Johnny Hallyday e Catherine Deneuve guardano dei dischi di Hallyday in un negozio di Parigi nel 1962 (Keystone/Hulton Archive/Getty Images)

“L’anno prossimo i regali di Natale li compro un mese prima”: è uno dei propositi più espressi dell’anno e anche dei più falliti. Ce lo ripromettiamo ogni volta, nell’ansia/panico da regali della vigilia, e poi ci ritroviamo in un batter d’occhio in una nuova ansia/panico da regali della vigilia. È inutile, solo alcuni supereroi ci riescono: per tutti gli altri, il Post ha pensato a un piano B, una soluzione accessibile anche agli umani, un esperimento di compromesso, una riforma elettorale imperfetta.
Un regalo di Natale al giorno: per un mese, fino al 24 dicembre, peschiamo un suggerimento dalle cose immediatamente acquistabili online su diversi siti. Uno solo al giorno, per non impegnarvi troppo: se avete qualcuno a cui sia adeguato, cliccate, comprate, e risolto. Se no, riproviamo il giorno dopo: non chiuderà la pratica, ma speriamo di aiutarvi a smaltirne una parte.

Il ritorno di moda dei dischi in vinile degli anni passati ha generato agitazioni diverse tra gli appassionati: come accadde a suo tempo con i cd, molti si sono ritrovati a ricomprare le nuove ristampe in vinile anche avendo gli originali, attratti dalle nuove grammature e dalle confezioni ripensati e arricchite. Ma qui non parliamo di appassionati: parliamo di fare un regalo di Natale a chiunque, che abbia un suo splendore, che dica “regalo”, persino a chi non abbia più nemmeno un giradischi o non l’abbia mai avuto, ma che sia felice di avere una cosa bella tra le mani (o di averne tre, o cinque). Dischi stupendi, e con copertine e nuove confezioni stupende, ce ne sono a centinaia: noi ve la facilitiamo con una scelta ristretta e motivata. Dischi stupendi la cui nuova confezione vale la bella figura di un regalo.

1. Porgy and Bess – Louis Armstrong e Ella Fitzgerald
Che è per grandi e piccini.
2. Illinoise – Sufjan Stevens
Che è una sorpresa per molti.
3. A moon shaped pool – Radiohead
Che è un disco nuovo.
4. Around the world in a day – Prince
Che è l’anno giusto.
5. The dark side of the moon – Pink Floyd
Che non si sbaglia mai.

– Tutti i regali di Natale, uno al giorno

(disclaimer: su alcuni dei siti linkati il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni del prezzo; ma potete anche cercarli su Google)