(Bruce Bennett/Getty Images)

Un regalo di Natale al giorno: -27

"L'anno prossimo i regali di Natale li compro un mese prima"

(Bruce Bennett/Getty Images)

“L’anno prossimo i regali di Natale li compro un mese prima”: è uno dei propositi più espressi dell’anno e anche dei più falliti. Ce lo ripromettiamo ogni volta, nell’ansia/panico da regali della vigilia, e poi ci ritroviamo in un batter d’occhio in una nuova ansia/panico da regali della vigilia. È inutile, solo alcuni supereroi ci riescono: per tutti gli altri, il Post ha pensato a un piano B, una soluzione accessibile anche agli umani, un esperimento di compromesso, una riforma elettorale imperfetta.
Un regalo di Natale al giorno: per un mese, fino al 24 dicembre, peschiamo un suggerimento dalle cose immediatamente acquistabili online su diversi siti. Uno solo al giorno, per non impegnarvi troppo: se avete qualcuno a cui sia adeguato, cliccate, comprate, e risolto. Se no, riproviamo il giorno dopo: non chiuderà la pratica, ma speriamo di aiutarvi a smaltirne una parte.

C’è un vecchio dibattito, sulle valigie e sui viaggi: al ritorno, per occupare meno spazio e farci stare tutto, conviene ripiegare di nuovo meticolosamente tutti i vestiti sporchi oppure appallottolarli e comprimerli in un’unica massa indistinta? Come si riempie meglio ogni vuoto molecolare?
Da queste due filosofie discende anche la scelta tra valigie rigide e valigie morbide (ma diteci: voi fate incellofanare le valigie all’aeroporto? Possiamo intervistarvi?). Una scelta di compromesso efficace è questo trolley di Eastpak, molto diffuso e popolare: ha una sagoma a scatola piuttosto lineare, ma una grande duttilità nel riempimento dei suoi scomparti interni, e anche quando non scommettereste un dollaro canadese che stavolta riuscirete a chiuderlo, beh, lui si chiude (se vi ci sedete sopra, aiuta, ma vedete voi se è il caso). E poi “una valigia in più serve sempre”, direte al fortunato destinatario. Siccome come dicevamo va forte e ce ne sono molti in giro, consigliamo un colore che si distingua (magari non questo, ecco, ma poi li sapete voi i gusti di vostro cognato). Un bel rosso Natale.

trolley

– Tutti i regali di Natale, uno al giorno

(disclaimer: su alcuni dei siti linkati il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni del prezzo; ma potete anche cercarli su Google)