• postit
  • mercoledì 21 Settembre 2016

I candidati ammessi alle primarie della destra francese per le elezioni presidenziali del prossimo aprile sono sette

I candidati ammessi alle primarie della destra francese per le elezioni presidenziali del prossimo aprile sono sette: l’ex presidente Nicolas Sarkozy, l’ex premier Alain Juppé, François Fillon, primo ministro dal 2007 al 2012, Bruno Le Maire, ex ministro dell’Agricoltura nel governo di Sarkozy, Jean-François Copé, ex presidente dell’UMP (il vecchio nome del partito Les Républicains), Jean-Frédéric Poisson, presidente del Partito Cristiano Democratico e Nathalie Kosciusko-Morizet, deputata e unica donna candidata. Hervé Mariton, deputato e sostenitore di una linea piuttosto conservatrice, è stato invece scartato.

La destra farà le primarie nel mese di novembre (primo turno il 20, secondo turno il 27) e ci sarà molto probabilmente uno scontro tra Nicolas Sarkozy e Alain Juppé.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.