• Sport
  • giovedì 18 agosto 2016

Alessia Trost e Desirée Rossit si sono qualificate alla finale del salto in alto femminile alle Olimpiadi

Le due atlete italiane hanno saltato 1,94 metri: la finale sarà nella notte tra sabato e domenica

Le atlete italiane Alessia Trost e Desirée Rossit si sono qualificate alla finale del salto in alto femminile alle Olimpiadi di Rio. Nelle qualificazioni di giovedì pomeriggio sia Trost sia Rossit hanno sbagliato il primo tentativo all’altezza di 1,89 metri: poi Trost è riuscita nel secondo tentativo, mentre Rossit ha sbagliato anche quello, ma è riuscita nel terzo. Entrambe hanno saltato al primo tentativo 1,92 metri. L’ultimo salto, quello decisivo, era di 1,94 metri: Trost ci è riuscita al primo tentativo, mentre Rossit ci è riuscita al terzo. La finale sarà all’1.30 della notte tra sabato e domenica (ora italiana).

https://twitter.com/RaiSport/status/766285768902008837

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.