La sfilata per i 90 anni di Fendi davanti alla Fontana di Trevi a Roma, 7 luglio 2016 (Franco Origlia/Getty Images)
  • Moda
  • venerdì 8 luglio 2016

La sfilata di Fendi davanti alla Fontana di Trevi

Per festeggiare i 90 anni dell'azienda: la collezione è stata disegnata, come al solito, da Karl Lagerfeld, tra le modelle c'erano Bella Hadid e Kendall Jenner

La sfilata per i 90 anni di Fendi davanti alla Fontana di Trevi a Roma, 7 luglio 2016 (Franco Origlia/Getty Images)

Giovedì 7 luglio la casa di moda italiana Fendi ha organizzato una sfilata per i suoi 90 anni davanti alla Fontana di Trevi a Roma, di cui ha finanziato il restauro, terminato lo scorso novembre. Le 40 modelle, tra cui Kendall Jenner e Bella Hadid, hanno sfilato indossando la collezione di alta moda per l’autunno/inverno 2016/17 su una passerella di plexiglass trasparente, dando l’impressione di camminare direttamente sull’acqua. La collezione, chiamata Legends and Fairy Tales, è stata disegnata dal direttore creativo Karl Lagerfeld: è fatta di abiti trasparenti, con motivi floreali, ricami e particolari in pelliccia, accompagnati da stivaletti alla caviglia.

È la seconda sfilata di alta moda di Fendi, dopo quella dell’estate scorsa, soprannominata “Haute Fourrure”, un gioco di parole tra haute couture – cioè alta moda in francese – e fur, pelliccia in inglese. Lagerfeld è apparso alla fine della sfilata insieme a Silvia Venturini Fendi, direttore artistico delle linee Uomo, Bambino e Accessori. Alla sfilata c’erano 200 invitati, mentre 600 persone hanno partecipato alla cena tenutasi poi sulla terrazza del Pincio a Villa Borghese.

Celebrating #Fendi90Years with a spectacular view of Rome. #LegendsandFairytales

Una foto pubblicata da Fendi (@fendi) in data:

Fendi fu fondata da Adele Casagrande e dal marito Edoardo Fendi, che nel 1926 aprirono un negozio di pelli e pellicce in via del Plebiscito a Roma. Il suo successo è legato anche alle borse, tra cui le due più famose: la Baguette, disegnata nel 1997 da Silvia Venturini Fendi e diventata un simbolo della moda di fine anni Novanta, e la Peekaboo, più grande, che si può portare a mano con un manico corto, oppure a tracolla. Negli ultimi anni il maggior successo di Fendi sono i bag charm, palle di pelliccia colorata con l’unico scopo di decorare le borse.

@katehudson at our post-show dinner party ❤️ #LegendsandFairytales #Fendi90Years

Una foto pubblicata da Fendi (@fendi) in data:

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.