(LIONEL BONAVENTURE/AFP/Getty Images)
  • Sport
  • sabato 2 Luglio 2016

Tutte le tappe del Tour de France

Ci sono nove tappe di montagna, quattro arrivi in salita e due cronometro: una "normale" e una cronoscalata

(LIONEL BONAVENTURE/AFP/Getty Images)

La 103esima edizione del Tour de France – il più importante Grande Giro del ciclismo su strada – inizia oggi, sabato 2 luglio, con la prima tappa da Mont Saint-Michel all’Utah Beach di Sainte Marie du Mont. Le tappe del Tour de France sono 21. I corridori al via sono 198, divisi in 18 squadre, e quelli che resisteranno fino all’arrivo – il 24 luglio a Parigi – avranno percorso 3.535 chilometri. Nel Tour de France di quest’anno ci sono una cronometro individuale, una cronoscalata (una cronometro, però in salita) e nove tappe di montagna, quattro delle quali con arrivo in salita. La prima tappa con arrivo in salita sarà il 4 luglio: la Saumur-Limoges, che è anche la tappa più lunga (237 chilometri).

L’8, il 9 e il 10 luglio ci saranno invece le sempre molto attese “tappone pirenaiche”: nel sud-ovest della Francia, con un paio di capatine in Spagna e in Andorra. Il 14 luglio – il giorno della presa della Bastiglia – c’è invece la tappa che arriva sul Mont Ventoux, una salita bella e famosissima, dove nel 2000 vinse Marco Pantani: è lunga 15,7 chilometri e ha una pendenza media dell’8,8 per cento. L’ultima tappa in cui si potrebbe decidere chi arriverà a Parigi in maglia gialla è quella di sabato 23 luglio: 146 chilometri da Megeve aMorzine, con quattro difficili salite, l’ultima delle quali è il Col de Joux Plane.