• Cultura
  • mercoledì 13 aprile 2016

Le belle foto premiate da LensCulture

Sono state scelte nell'annuale concorso della rivista di fotografia

Detergente e Monte Sella © Andrea Foligni, Finalisti, LensCulture Exposure Awards 2015.

Ogni anno LensCulture, un’autorevole rivista online dedicata alla fotografia, premia con il concorso Exposure le migliori fotografie dell’anno: le più belle del 2015 sono state annunciate nelle scorse settimane e dal 19 al 22 maggio 2016 le foto vincitrici e quelle finaliste saranno esposte alla Somerset House di Londra nell’ambito della Photo London, una grande fiera di fotografia.
LensCulture ha selezionato i lavori – sia progetti sia singole immagini – di 31 fotografi scelti tra le migliaia che hanno inviato le loro immagini: il concorso era aperto sia a fotografi professionisti che dilettanti.
La vincitrice della categoria “immagine singola” è la tedesca Vanja Bucan con una fotografia del progetto Camouflage, dove sovrappone più immagini per “esplorare i confini tra fotografia e pittura”, mentre quello della categoria “serie” è lo statunitense David Shannon-Lier con Of Heaven and Earth, in cui si è concentrato su come luna e sole interagiscono col paesaggio, facendo dei segni sul terreno per sottolinearne l’effetto.
Tra le fotografie selezionate ci sono anche quelle di Sebastian Palmer, vincitore del secondo posto tra i progetti con la serie Hope, e quelle di Laurent Kronental, arrivato invece tra i finalisti con Souvenir d’un Futur, di cui il Post aveva già pubblicato alcuni lavori.

Le fotografie vincitrici:

Le fotografie finaliste della categoria serie (attenzione, alcune immagini sono forti):

Le fotografie finaliste della categoria singole: