• Cultura
  • mercoledì 2 Settembre 2015

È morto l’attore Dean Jones, aveva 84 anni

Lo conoscete, eccome se lo conoscete: era il protagonista di "Un maggiolino tutto matto" e di un sacco di altri film Disney per ragazzi

Dean Jones, attore statunitense conosciuto soprattutto per Un maggiolino tutto matto e per essere stato il protagonista di molti film Disney, è morto il primo settembre a Los Angeles, in California: aveva 84 anni ed era malato da tempo di Parkinson. La notizia è stata resa pubblica il giorno seguente dalla sua assistente. La sua faccia-da-bravo-ragazzo, come veniva definita spesso dai media, lo aveva reso da giovane un attore ideale per recitare nei film per bambini con trame fantastiche e strampalate. Oltre al Maggiolino tutto matto, Jones fu protagonista di film per ragazzi come FBI Operazione gatto, Quattro bassotti per un danese, Un papero da un milione di dollari e Quello strano cane di papà.

Originario dell’Alabama, dove era nato nel 1931, Dean Jones aveva lasciato la Marina militare statunitense – in cui aveva prestato servizio per qualche anno – con l’obiettivo di fare l’attore a tempo pieno. I suoi primi successi arrivarono nel 1962 grazie alla serie televisiva Ensign O’Toole, prodotta da NBC. Tra i suoi primi estimatori ci fu Walt Disney, che un giorno gli fece una telefonata per complimentarsi del suo ruolo nella serie tv. Un paio di anni dopo Disney si fece nuovamente sentire, questa volta per proporgli di recitare da protagonista nel film FBI operazione gatto, la storia di un agente dell’FBI che si fa aiutare da un gatto per risolvere una serie di crimini. Il film uscì nei cinema nel 1965 ed ebbe un notevole successo, aprendo una collaborazione con Disney che per Jones avrebbe significato la produzione di una decina di altri film negli anni seguenti.

Quasi tutti i film Disney con Dean Jones hanno un aspetto sovrannaturale che li rende molto particolari: il protagonista ha sempre a che fare con qualcosa di fantastico inserito nella vita reale, come un’automobile con un’anima nel caso di Herbie il maggiolino tutto matto, o attraverso strane trasformazioni come nel caso del protagonista di Quello strano cane di papà, con Jones che in alcune circostanze si trasforma proprio in un cane. Il film che ebbe maggior successo in questo filone fu proprio Un maggiolino tutto matto, uscito nei cinema nel 1969 e che avrebbe portato alla produzione di un altro film negli anni Settanta sempre basato sulle avventure di Herbie e del suo pilota.

Dean Jones non recitò comunque solo in film Disney. Negli anni seguenti ebbe una ricca carriera, con alti e bassi, partecipando a diverse produzioni e recitando anche in alcuni musical di Broadway. Negli anni Settanta e Ottanta lavorò molto per la televisione, ottenendo comunque parti in diversi film e nei primi anni Novanta tornò a essere popolare grazie al film Beethoven, quello col cane San Bernardo che porta scompiglio in una famiglia americana. Dean ha recitato in oltre 46 film e in cinque musical a Broadway.

Sposato con l’attrice Lory Patrick dal 1974, era stato in precedenza sposato con Mae Inez Entwisle, con cui aveva avuto due figli. Nei primi anni Ottanta scrisse un libro sulla sua fede religiosa ritrovata poco prima della morte del padre, che lo aveva anche aiutato a superare un difficile periodo di depressione. Nel 1998 fondò un’associazione, Christian Rescue Committee, che si occupa di aiutare le persone che subiscono persecuzioni per la loro fede religiosa.