• postit
  • venerdì 29 Maggio 2015

Sono state lievemente ridotte le pene dei 7 imputati nel processo Thyssen

Le pene dell’amministratore delegato di Thyssenkrupp, Harald Espenhahn, e degli altri sei imputati del processo Thyssen sono state lievemente ridotte. Espenhahn è stato condannato a 9 anni e 8 mesi di reclusione, la condanna precedente era di 10 anni. La Corte di Cassazione aveva confermato la condanna di omicidio colposo per gli imputati ma aveva annullato una parte della sentenza d’appello relativa alle circostanze aggravanti. È stato quindi fatto un secondo processo d’appello che non avrebbe potuto cambiare in maniera rilevante le pene per gli imputati.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.