• Cultura
  • martedì 24 Febbraio 2015

La campagna che invita i genitori che hanno armi a tenerle chiuse a chiave

"I bambini giocano con quello che trovano" (preservativi, sex toys, assorbenti e quindi anche armi)

L’importante agenzia pubblicitaria McCann New York ha realizzato una campagna per Evolve, un’associazione statunitense che promuove la sicurezza nell’utilizzo delle armi da fuoco, indirizzata ai genitori che possiedono armi e le tengono in casa. L’agenzia ha creato immagini divertenti che riprendono in maniera leggera un concetto molto serio: ovvero l’idea che i bambini giocano con qualsiasi oggetto trovino che attiri la loro attenzione – in questo caso preservativi, assorbenti, sex toys e biancheria intima – e che è bene quindi tenere le armi chiuse a chiave. Già a luglio dello scorso anno Evolve aveva lanciato una campagna simile, con un video che mostra due bambini giocare con due falli di gomma come se fossero delle spade.