• Internet
  • Questo articolo ha più di sette anni

Il 2014 su Twitter

Le cose che sono circolate di più e gli argomenti più discussi, dai Mondiali di calcio a una suora, nella tradizionale lista di fine anno

Anche quest’anno Twitter ha pubblicato liste e dati sugli argomenti che hanno generato più attenzione e coinvolgimento tramite i suoi tweet nel 2014.

Il “tweet d’oro”, cioè il messaggio pubblicato su Twitter con il maggior numero di condivisioni (“retweet”) e di menzioni, è stato quello della conduttrice televisiva statunitense Ellen Degeneres, che alla cerimonia degli Oscar ha scattato in diretta un selfie con alcuni attori molto famosi. Il tweet ha ricevuto più di 3,3 milioni di retweet, superando il record del 2013 del tweet di Lea Michele e quello, molto famoso, dell’abbraccio tra Barack Obama e la moglie Michelle per festeggiare la rielezione alla presidenza degli Stati Uniti nel 2012.

Twitter ha anche pubblicato una cronologia di tweet su argomenti e temi che più hanno caratterizzato il 2014. Tra i tanti ci sono le vittorie alle Olimpiadi invernali di Sochi, il blocco di Twitter in Turchia, la campagna per chiedere la liberazione delle ragazze rapite in Nigeria da Boko Haram e i tweet sui Mondiali di calcio.

A livello globale, i temi più discussi su Twitter sono stati:

i Mondiali di calcio;
– la campagna #BringBackOurGirls per la liberazione delle ragazze rapite in Nigeria da Boko Haram;
– il referendum per l’indipendenza della Scozia;
– le proteste di Hong Kong per chiedere riforme democratiche al governo cinese;
– le manifestazioni per i fatti di Ferguson in Missouri, in seguito all’uccisone di un diciottenne nero disarmato da parte della polizia.

Per quanto riguarda l’Italia, le notizie di cui si è parlato di più su Twitter sono state:

– l’Oscar per il film La Grande Bellezza;
– le alluvioni di Genova;
– il successo di Suor Cristina al talent show The Voice of Italy;
– l’indagine per corruzione legata al MOSE di Venezia;
– la morte di Giorgio Faletti;
– la morte di Claudio Abbado;
– le vicende politiche e giudiziarie di Marcello Dell’Utri;
– i principali terremoti che hanno interessato diverse zone d’Italia;
– la vicenda del trattamento Stamina con i suoi strascichi giudiziari.

Gli argomenti di politica più discussi, nel bene e nel male, sono invece stati:

– Matteo Renzi;
– Movimento 5 Stelle;
– Renato Brunetta;
– Pier Luigi Bersani;
– Alessandro Di Battista;
– Beppe Grillo;
– “laSvoltabuona”
– le direzioni del Partito Democratico;
– la fiducia al governo Renzi in Senato;
– la campagna “Vinciamo noi” del M5S.

Gli hashtag “tormentone” più ricorrenti su Twitter in Italia nel 2014:

– #BestFandom2014
– #IceBucketChallenge
– #HappyBirthdayNiall
– #4YearsOfOneDirection
– #WeWillAlwaysSupportYouJustin
– #HappyBirthdayLiam
– #whatsappdown
– #unpopularfandomopinions
– #vinciamopoi
– #AskGeorgeUnionJ

Infine, tra i temi e le persone che più hanno ricevuto attenzione da parte degli utenti italiani di Twitter ci sono il calciatore Mario Balotelli, i cui tweet sono stati spesso la cosa più ricondivisa sul social network nel 2014, la partenza verso la Stazione Spaziale Internazionale dell’astronauta italiana Samantha Cristoforetti e lo storico atterraggio su una cometa del lander europeo Philae.