• Sport
  • sabato 22 Novembre 2014

10 grandi momenti di Inter-Milan

Le mani alle orecchie di Ronaldo milanista, il primo dei 14 gol di Shevchenko contro l'Inter e il tacco di Palacio: gli ultimi 15 anni di derby di Milano, raccontati per immagini

Milan e Inter giocheranno domenica il 213esimo derby della loro storia: si tratta di una partita tra due fra le più popolari e vincenti squadre italiane di calcio, entrambe fondate a Milano. Comprensibilmente, il derby è una delle partite più attese dai tifosi di entrambe le squadre: la cosa curiosa, però, è che i derby fra Inter e Milan disputati in Serie A almeno negli ultimi anni sono stati raramente decisivi. Negli anni in cui l’Inter ha dominato in Italia vincendo cinque scudetti di fila, il Milan era concentrato sulla Champions League o troppo scarso per competere in Serie A. Durante le annate buone del Milan in Serie A, l’Inter stava invece attraversando delle fasi di transizione.

Con tutta probabilità, il derby in assoluto più significativo della storia recente delle due squadre si è disputato il 13 maggio del 2003, quando dopo uno 0-0 all’andata Inter e Milan si sono giocati l’accesso alla finale di Champions League del 2003 (finì 1-1, ma per la regola dei gol segnati fuori casa passò il Milan, che poi vinse il torneo battendo la Juventus in finale). Inter e Milan si sono affrontate solo una volta nella finale di un torneo: è successo durante la Supercoppa Italiana del 2011. Abbiamo messo insieme dieci gran momenti dei derby degli ultimi 15 anni – decisivi o particolari – per arrivare preparati domani o fare una gran figura, davanti a una birra, citando quel gran gol di Pandev su punizione, nel 2010.