Le foto dei Britannia Awards

Sono consegnati ogni anno dalla British Academy a Los Angeles, e tra i premiati di quest'anno ci sono Judi Dench, Robert Downey Jr. ed Emma Watson

Giovedì si è svolta al Beverly Hilton Hotel, in California, la cerimonia di premiazione dei Britannia Awards, i premi organizzati da BAFTA Los Angeles – una sezione della British Academy of Film and Television Arts (BAFTA) dedicata alla promozione del cinema britannico e statunitense. I Britannia Awards sono stati fondati nel 1989 e contrariamente ai premi BAFTA – una sorta di Oscar britannici – sono consegnati ad attori, registi e in generale singole persone (non film o opere) che si sono in qualche modo distinte nel mondo dello spettacolo.

Quest’anno il premio alla carriera è stato consegnato a Judi Dench; Robert Downey Jr. ha ricevuto lo Stanley Kubrick Britannia Award for Excellence in Film, ed Emma Watson quello per l’artista britannico dell’anno. Lo Humanitarian Award è andato a Mark Ruffalo, per la sua fondazione che si occupa di preservare le fonti di acqua potabile dall’inquinamento. Julia Louis-Dreyfus ha vinto il Charlie Chaplin Award per i migliori attori comici, e infine il regista Mike Leigh (Naked, Segreti e bugie, Il segreto di Vera Drake, Happy-Go-Lucky) ha ricevuto il premio per i migliori registi. La cerimonia è stata condotta per il secondo anno consecutivo dall’attore e comico gallese Rob Brydon; hanno partecipato anche il regista Jon Favreau e gli attori Jamie Foxx e Dustin Hoffman.