Le foto dei fenicotteri di Fuente de Piedra, in Spagna

Vicino Malaga c'è una delle colonie più grandi d'Europa: sono stati recentemente controllati e censiti, ed è stata l'occasione per scattargli alcune foto

Il lago di Fuente de Piedra, a una settantina di chilometri da Malaga, in Spagna, è uno dei più estesi laghi naturali della penisola iberica ed ospita una delle più popolose colonie di fenicotteri in Europa – secondo alcune fonti la più ampia, secondo altre la seconda dopo quella della regione francese della Camargue – oltre a più di altre 170 specie di uccelli. È protetto da una riserva naturale e da secoli è l’habitat di centinaia di fenicotteri, che sabato 19 luglio sono stati controllati e censiti da alcuni volontari. 

Il fenicottero è un animale conosciuto da molti secoli (il nome odierno, in italiano, deriva dalla definizione che gli diedero i greci: φοινικόπτερος, phoinikopteros, “dalle ali viola”). Vive prevalentemente nel sud dell’Europa, in Africa e nel Sud America. Sono onnivori (si nutrono di alghe e molluschi) e vivono in colonie anche molto ampie.