Andrea Orlando
Ministro della Giustizia 45 anni, è stato ministro dell’Ambiente del governo Letta. È membro della Camera dal 2006 con il Partito Democratico ed è anche componente della Commissione bilancio e della Commissione Antimafia. La sua carriera politica è iniziata negli anni Novanta, con l'elezione a consigliere comunale a La Spezia con il Partito Comunista Italiano; è poi stato anche assessore alle attività produttive e alla pianificazione ambientale. Ha ricoperto diverse cariche all’interno del PCI e dei suoi successori: nel 1989 segretario della Federazione Giovanile Comunista Italiana, nel 1998 prima membro poi segretario della sezione regionale dei Democratici di Sinistra, e infine è stato responsabile dell’organizzazione del Partito Democratico. Su Twitter è @AndreaOrlandosp. (LaPresse)
  • postit
  • martedì 1 Luglio 2014

Le “linee guida” del governo Renzi sulla giustizia, in 12 punti

Il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha presentato lunedì sera al Consiglio dei Ministri le 12 “linee guida” su cui intende concentrare la riforma della giustizia. Su questi punti, dice il governo, “ora si avvia una fase di consultazione che si concluderà il 31 agosto 2014”.

1) Giustizia civile: riduzione dei tempi. Un anno in primo grado
2) Giustizia civile: dimezzamento dell’arretrato.
3) Corsia preferenziale per le imprese e le famiglie
4) Csm: più carriera per merito e non grazie alla ‘appartenenza’
5) Csm: chi giudica non nomina, chi nomina non giudica;
6) Responsabilità civile dei magistrati sul modello europeo
7) Riforma del disciplinare delle magistrature speciali (amministrativa e contabile);
8) Norme contro la criminalità economica (falso in bilancio, autoriciclaggio);
9) Accelerazione del processo penale e riforma della prescrizione;
10) Intercettazioni (diritto all’informazione e tutela della privacy)
11) Informatizzazione integrale del sistema giudiziario
12) Riqualificazione del personale amministrativo

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.