• Cultura
  • Questo articolo ha più di otto anni

Menu d’artista

I menu del ristorante, disegnati da gente come Piero Manzoni, Picasso e Jacovitti, scelti tra quelli esposti alla Biblioteca Nazionale Braidense di Milano

La Biblioteca Nazionale Braidense, di Milano, ha organizzato la mostra “Carte in Tavola. Il menu: storia, arte, artisti”, che si incentra sul contributo che diversi artisti hanno dato alla storia del menu. Il menu, quello del ristorante: oggi è molto spesso una lista stampata storta su un foglio di carta, ma è capitato in passato che alcuni fossero praticamente delle opere d’arte.

I menu al ristorante non esistono da sempre ma solo da quando si iniziarono a servire le portate “alla russa”, cioè in successione, e non più alla francese, con tutte le portate messe in tavola insieme all’inizio del pasto. Tra gli oltre 300 menu esposti nella mostra ci sono rarissimi esemplari di menu stampati su seta e opere uniche realizzate da artisti come Piero Manzoni, Ugo Nespolo, Picasso e Jacovitti. La mostra sarà aperta fino al 30 aprile e l’ingresso è gratuito.