• Cultura
  • martedì 19 novembre 2013

Il Big Bang a fumetti

12 tavole da "Cosmicomic", il graphic novel di Amedeo Balbi e Rossano Piccioni sull'origine dell'universo

È uscito per Codice Edizioni Cosmicomic. Gli uomini che scoprirono il big bang, di Amedeo Balbi, che è astrofisico e blogger del Post, e Rossano Piccioni, grafico pubblicitario e illustratore. Cosmicomic racconta mezzo secolo di avvenimenti e ricerche scientifiche che hanno portato alla scoperta e comprensione dell’origine dell’universo, attraverso gli studi di scienziati famosi e meno conosciuti in ogni parte del mondo. Sul Post potete leggere le dodici tavole che raccontano l’incontro fra Edwin Hubble e Albert Einstein, e il loro confronto sulle teorie sull’espansione dell’universo.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.