• mini
  • martedì 11 Giugno 2013

La foto segnaletica di Erin Brockovich

L'attivista ambientalista è stata arrestata ubriaca in Nevada

Lunedì è stata diffusa la foto segnaletica di Erin Brockovich, un’attivista ambientalista americana – la storia fu raccontata da un film del 2000 con Julia Roberts – famosa per la causa legale che intentò nel 1993 contro la Pacific Gas & Electric per l’inquinamento delle acque di Hinkley, in California. L’azione legale si concluse con il più grande risarcimento nel genere degli Stati Uniti: la società dovette pagare 333 milioni di dollari agli abitanti.

Brockovich era stata arrestata venerdì 7 giugno mentre, apparentemente ubriaca, stava cercando di attraccare una barca a Lake Mead, vicino a Las Vegas, in Nevada. Secondo le analisi il suo tasso alcolemico superava di due volte il limite consentito dalla legge. Brockovich è stata rilasciata dopo aver pagato una cauzione di mille dollari.

brockovich