• mini
  • domenica 9 Giugno 2013

Gli scontri di domenica a Venezia

La polizia ha impedito a una manifestazione contro il passaggio delle grandi navi in laguna di entrare nel terminal del porto

Oggi a Venezia ci sono stati alcuni scontri tra i manifestanti del comitato “No grandi navi”, che si oppone al passaggio nella laguna delle grandi navi da crociera, e la polizia. Il corteo è partito questa mattina alle dieci da piazzale Roma mentre era composto da qualche centinaio di persone. I manifestanti hanno gridato slogan come: «Non prendete quella nave». Secondo la polizia, i manifestanti hanno tentato di forzare l’ingresso del terminal del porto. Ci sono stati degli scontri e sono stati sparati alcuni lacrimogeni.

Sempre oggi circa 40 imbarcazioni con le bandiere del comitato “No grandi navi” hanno occupato il canale della Giudecca. Il Corriere del Veneto, che sta seguendo la manifestazione con una diretta su Twitter, ha riportato che il blocco del canale ha causato dei ritardi ad alcune navi da crociera.